Milano, pedinata e aggredita in pieno giorno: ragazza fa scappare il rapinatore a mani vuote

La sua resistenza e il tentativo di liberarsi dalla presa dell'uomo, lo hanno fatto fuggire

Repertorio

Paura per una ragazza domenica pomeriggio zona Porta Romana a Milano. La giovane, un'italiana di 25 anni, è stata pedinata e spintonata con violenza da uno sconosciuto che, probabilmente, aveva intenzione di rapinarla.

La sua resistenza, tra urla e il tentativo di liberarsi dalla presa dell'uomo, lo hanno fatto fuggire a mani vuote.

L'aggressore sulla cinquantina

La 25enne ha raccontato l'accaduto alla polizia, intervenuta sul posto in via Lattanzio. Gli agenti hanno cercato a lungo l'uomo, descritto come un soggetto tra i 40 e 50 anni, senza successo. Sul caso indaga la polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in piazza Oberdan: turista 20enne travolta e uccisa dal tram della linea 9

  • Mafia, a Milano il prefetto chiude L’Antica pizzeria da Michele, storico locale napoletano

  • "Sono stata incastrata", la comandante della Locale pizzicata con la coca denuncia i carabinieri

  • Tram travolge un'auto, un taxi e un camion: tamponamento a catena in centro a Milano

  • Grave incidente in autostrada A4, auto ribaltata: giovane 27enne rianimato sul posto

  • Milano, furto nella casa in centro: colpo grosso dei ladri nell'appartamento di una 23enne

Torna su
MilanoToday è in caricamento