Si siede accanto a una ragazza in treno e la tocca: denunciato per la seconda volta

Nei guai è finito un trentenne pachistano residente a Legnano. In passato era stato denunciato per reati analoghi. L'uomo è stato identificato dai carabinieri di Busto Arsizio

L'uomo è stato denunciato - Foto repertorio

Le si è seduto accanto e ha subito iniziato a darle fastidio. Prima le ha toccato con insistenza le gambe, poi - non contento - ha cominciato a dirle frasi dal chiaro sfondo sessuale. Quindi, dopo la reazione della vittima - una ragazza ventenne -, è scappato. 

E’ durata poco, però, la fuga di un uomo di trent’anni, di origini pachistane ma residente a Legnano, denunciato dai carabinieri di Busto Arsizio per moleste sessuali per aver infastidito due donne su un treno della tratta Milano-Novara. 

Il trentenne, messo in fuga dalla ragazza, che lo ha aggredito verbalmente, è sceso dal treno alla stazione di Busto Arsizio, ma le telecamere lo hanno ripreso e incastrato.

A metterlo nei guai è stata anche la testimonianza di una seconda donna aggredita poco prima, che ha raccontato di essere stata palpeggiata nel corridoio dello stesso treno. 

L’uomo, che ha precedenti per lo stesso reato, è stato denunciato. 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (10)

  • Avatar anonimo di Mauro. .
    Mauro. .

    Sono felice di sapere che non sono l'unico e poi ti dicono di non essere razzista. Dovrebbero portarseli a casa loro

  • Avatar anonimo di Mauro. .
    Mauro. .

    Ma poi voglio dire quell'individuo è stato solo denunciato, mentre se un anziano con una pensione da miseria "grazie a tutti i politici" ruba al supermercato una scatola di tonno e un pacco di pasta passa direttamente in carcere per almeno 10 mesi.  Merda politici e governo ladro

  • Avatar anonimo di Mauro. .
    Mauro. .

    Ho messo il 1º commento per vedere chi ha le mie stesse idee e ho visto che 6 su 7 la pensano come me

  • la cosa più giusta da fare secondo me è privargli dell' organo riproduttore completamente testicoli e pene, o magari solo il pene e poi rimandarlo al suo paese

  • Avatar anonimo di james
    james

    Ma che ci fanno tutti questi pakistani in Italia? Ma il nostro Governo lo sa che in Pakistan non c'è guerra e che questi dovrebbero essere rispediti in patria subito, dato che non hanno diritto a restare?

    • Avatar anonimo di Mounz
      Mounz

      mi dispiace a dirlo che vuoi avere un governo di coglioni Dovete fare come il nostro governo Australian che ha fatto tornare indietro tutte le barche venivno ... dopo 5 barche che sono turnate non vediamo piu questi imegranti economici  

      • Avatar anonimo di Mounza
        Mounza

        mi dispiace a dirlo che vuoi avere un governo di coglioni Dovete fare come il nostro governo Australiano che ha fatto tornare indietro tutte le barche venivno ... dopo 5 barche che sono turnate non vediamo piu questi imegranti economici

  • Visto come sono bardate le donne nel suo paese, come vedono una in jeans perdono la testa.

  • Espulsione rapida al suo paese

  • Avatar anonimo di Mauro. .
    Mauro. .

    Bisognerebbe mandarlo subito al suo paese con una mano tagliata brutta m...a

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Dj Fabo è in Svizzera: in corso le visite per l'eutanasia

  • Cronaca

    Donna partorisce in strada: le sue condizioni sono buone

  • Milano Centro

    Sentinelli, il flash mob di solidarietà per palme e banani: "La diversità è un valore"

  • San Donato

    Ruba superalcolici all'Esselunga, poi scappa cercando di picchiare i dipendenti

I più letti della settimana

  • Morto Alessandro Staffelli, fratello di Valerio

  • Ragazzina precipita nel vuoto all'interno del centro Bicocca Village: lotta tra la vita e morte

  • Blocco traffico parziale domenica 26 febbraio a Milano: chi può circolare e chi no

  • Incidente sull'Autostrada A8, furgone si ribalta e travolge un'auto: un morto e due feriti gravi

  • Tragico schianto all'alba sulla Tangenziale Est: morto un ragazzo di 25 anni e due feriti gravi

  • Aveva scritto alla moglie 'ti amerò per sempre', poi era scomparso nel nulla: ritrovato Strazzer

Torna su
MilanoToday è in caricamento