Milano, paura ai giardini di Porta Venezia: ramo enorme cade vicino a persone sdraiate

Nonostante i divieti anti Covid, per terra, intorno all'albero, c'erano una ventina di persone

Foto Ansa

Momenti di panico ai giardini Indro Montanelli di Porta Venezia, dove un ramo enorme di un albero secolare si è spezzato cadendo a pochi metri da dove erano sdraiate alcune persone, che si trovavano per terra nonostante i divieti per la Fase 2 dell'emergenza coronavirus.

Lo scricchiolio, poi il rumore del legno che si staccava dal tronco e infine il tonfo a terra, che si è udito fin dall'altra parte del parco cittadino. E poi lo spavento delle persone che, da sole o a coppie si trovavano sdraiate attorno all'albero, alto 20-30 metri. Dopo la caduta sono subito intervenuti gli agenti della polizia locale e i finanzieri, sgomberando l'area e isolandola per evitare incidenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Coronavirus, distanziamento al ristorante: in Lombardia regole diverse ed è polemica

  • Bollettino coronavirus Lombardia e Milano: solo 8 contagi a Milano, 620 positivi in meno in Lombardia

  • Bollettino Lombardia martedì 19 maggio: sempre più guariti, ma risalgono morti e contagi

  • Incidente in viale Monza, travolto e ucciso da un'auto mentre cammina sul marciapiede

Torna su
MilanoToday è in caricamento