Milano, entrano al supermercato mangiano e prendono a calci il vigilante: quattro arresti

Il vigilante non ha riportato gravi conseguenze e per loro si sono aperte le porte del carcere

Repetorio

Sono entrati al supermercato Auchan e con fare disinvolto hanno cominciato a mangiare alcuni degli alimenti esposti lungo i corridoi del supermercato, in viale Monza a Milano.

Poi hanno cercato di guadagnare l'uscita portandosi dietro le scorte di cibo, sempre senza pagare. E quando l'addetto alla sicurezza ha provato a bloccarli, due di loro lo hanno preso a calci e sono scappati.

L'intervento della polizia in viale Monza

È successo attorno alle 18.30 di domenica. Sul posto sono intervenuti i poliziotti delle Volanti. Gli agenti hanno bloccato due uomini ancora all'interno del supermercato e poi hanno raggiunto i due complici fuggiti.

In manette sono finiti quattro cittadini marocchini di 20, 23, 24, 28 anni. Il vigilante non ha riportato gravi conseguenze e per i quattro si sono aperte le porte del carcere per rapina aggravata in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, i casi sono 14: gravissimo un 38enne, in isolamento la moglie e un amico

  • Coronavirus, i contagi in Lombardia salgono a 14: "Dobbiamo contenere il virus in quell'area"

Torna su
MilanoToday è in caricamento