Milano: tenta di rapinare una banca ma la filiale non ha soldi

La banca è in chiusura, non ci sono più contanti. Così il ladro si è dovuto rassegnare all'idea di non trovare nulla ed è fuggito via

E' accaduto in viale Lucania

La banca è in chiusura, non ci sono più contanti. Così il ladro si è dovuto rassegnare all'idea di non trovare nulla ed è fuggito via. E' il curioso tentativo di rapina avvenuto mercoledì pomeriggio all'interno di una filiale Unicredit in viale Lucania, a Milano.

Il fatto è avvenuto intorno alle 16.30. Il rapinatore era un italiano, che si è presentato a viso scoperto brandendo un coltello, ed ha chiesto specificamente mille euro. Dopo la risposta dei dipendenti, l'uomo è scappato senza ferire nessuno.

Sull'episodio indaga la polizia

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mafia, a Milano il prefetto chiude L’Antica pizzeria da Michele, storico locale napoletano

  • "Sono stata incastrata", la comandante della Locale pizzicata con la coca denuncia i carabinieri

  • Grave incidente in autostrada A4, auto ribaltata: giovane 27enne rianimato sul posto

  • Incidente davanti al treno deragliato: Madeline è morta a 21 anni uccisa dal pirata fatto di coca

  • Distratti dal treno deragliato, incidente sull'A1: morta ragazza di 21 anni, feriti gravi tre amici

  • Milano Lancetti, uomo travolto da un treno in stazione: gravissimo

Torna su
MilanoToday è in caricamento