Reagisce ad una rapina davanti al bancomat: ragazzo picchia il ladro armato di coltello

E' avvenuto all'esterno della Banca Popolare di Milano tra via Pianell e viale Fulvio Testi

La banca

Probabilmente era nascosto dietro le auto in attesa che qualcuno andasse a prelevare. Individuata la sua preda ha atteso che prendesse il denaro prima di minacciarlo con un coltello. Peccato che la vittima, un ragazzo italiano di ventisette anni, non sia rimasta a guardare ed abbia reagito. La colluttazione tra i due è stata breve ma violenta: il malvivente è stato costretto a fuggire di corsa. 

E' avvenuto all'esterno della Banca Popolare di Milano tra via Pianell e viale Fulvio Testi, all'una di giovedì. In soccorso della giovane vittima sono intervenuti i carabinieri della vicinissima Stazione di Greco e un'ambulanza del 118. Il ragazzo ha riportato diversi graffi sul volto ma non è stato ferito col coltello. E' stato comunque trasportato all'ospedale Niguarda in codice verde.

Al vaglio dei carabinieri ci sono le immagini del sistema di videosorveglianza dell'istituto di credito. 

Durante la giornata una donna era stata rapinata con la scusa del giubbotto, dopo aver prelevato dal bancomat.
 

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

</