menulensuserclosebubble2shareemailgoogleplusstarcalendarlocation-pinwhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsappcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companiessunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Minaccia un uomo con una cesoia: arrestato da un carabiniere dopo una violenta rissa

Il militare, un trentenne in servizio a Sesto San Giovanni, è intervenuto nonostante fosse libero dal servizio. A mani nude, dopo una dura colluttazione, ha disarmato il rapinatore

L'uomo è stato arrestato - Foto repertorio

Quando ha capito quello che stava succedendo non ci ha pensato due volte. Nonostante non fosse in divisa, e nonostante il suo “rivale” fosse armato, non ci ha pensato due volte. E alla fine ha avuto ragione lui. 

Un cittadino tunisino di trentatré anni è stato arrestato mercoledì sera in flagranza del reato di tentata rapina poco lontano dalla stazione di Desio, in Brianza. A fermarlo è stato un carabiniere fuori servizio, un militare scelto trentenne in servizio a Sesto San Giovanni. 

Le strade dei due si sono incrociate quando il carabiniere ha visto il trentatreenne aggirarsi con un paio di cesoie in mano e minacciare un uomo in strada per convincerlo a consegnargli la sua bicicletta. A quel punto, quando il rapinatore si è scagliato contro la vittima, il militare lo ha affrontato senza paura e, dopo una violenta colluttazione, è riuscito a disarmarlo. 

Mentre il carabiniere immobilizzava il tunisino, impedendogli di fuggire, una pattuglia della stazione di Lissone, chiamata da alcuni passanti, ha raggiunto il parcheggio della stazione per soccorrere la vittima e prestare aiuto al collega.

Per il trentatreenne, invece, sono scattate le manette per tentata rapina e resistenza a pubblico ufficiale. 

Potrebbe interessarti

Commenti

    Più letti della settimana

    • Cronaca

      Bambino di tre anni investito da un’auto: ferito, l'autista pestato a sangue in strada

    • Cronaca

      Rissa in metropolitana: in sei picchiano un ragazzo con calci e pugni sulla linea verde

    • Cronaca

      'Esplode' una tubatura: allagamenti nel Quartiere Adriano, traffico in tilt | Foto

    • Cronaca

      Allarme bomba in metro: bloccate la linea rossa e la verde nella giornata di sabato

    Torna su