Aggredita con un pugno al volto nelle scale di casa, paura per una donna a Milano

Il mavivente - descritto come un cittadino dell'Est Europa - è fuggito a piedi e adesso è ricercato dalla polizia

Immagine di repertorio

Paura per una donna di cinquantaquattro anni in viale Bodio a Milano. Sabato pomeriggio, intorno alle 15, è stata aggredita e rapinata da uno sconosciuto.

La vittima ha riferito alla polizia che, mentre si recava a trovare la madre, sulle scale dello stabile, un uomo l'ha colpita al volto con un pugno e poi le ha strappato dal collo una catenina in oro. Il malvivente - descritto come un cittadino dell'Est Europa - è fuggito a piedi.

La badante della madre, una donna straniera, ha soccorso la vittima e ha lanciato l'allarme. Sul posto è arrivato il 118 e la donna è stata trasportata al Fatebenefratelli per un trauma all'occhio sinistro. Indaga la polizia.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Raggiri milionari e una vita di lusso: ecco cos'hanno sequestrato al 're delle truffe'

    • Sesto San Giovanni

      In metrò senza biglietto, poi schiaffi e pugni a un passante e al comandante della Locale

    • Cronaca

      Via Carcano, donna aggredita e rapinata: strattonata e buttata a terra per una collanina

    • Rho

      Incidente a Garbagnate Milanese: auto finisce sulla massicciata ferroviaria | Le immagini

    I più letti della settimana

    • Sciopero mezzi a Milano: lunedì 26 giugno a rischio metropolitane, tram e autobus Atm

    • Grave incidente sulla Vigevanese: schianto tra auto e camion, morto un ragazzo di 23 anni

    • Paura per un incendio in piazzale Loreto | Foto

    • Sciopero Atm a Milano: lunedì 26 giugno metro, tram e autobus a rischio per quattro ore

    • Incidente in via Ferrari a Milano, schianto tra moto e un furgone: morto un uomo di 40 anni

    • Giovane tenta di rapinare un uomo sul tram 1 ma la vittima lo accoltella con le forbici

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento