Aggredita con un pugno al volto nelle scale di casa, paura per una donna a Milano

Il mavivente - descritto come un cittadino dell'Est Europa - è fuggito a piedi e adesso è ricercato dalla polizia

Immagine di repertorio

Paura per una donna di cinquantaquattro anni in viale Bodio a Milano. Sabato pomeriggio, intorno alle 15, è stata aggredita e rapinata da uno sconosciuto.

La vittima ha riferito alla polizia che, mentre si recava a trovare la madre, sulle scale dello stabile, un uomo l'ha colpita al volto con un pugno e poi le ha strappato dal collo una catenina in oro. Il malvivente - descritto come un cittadino dell'Est Europa - è fuggito a piedi.

La badante della madre, una donna straniera, ha soccorso la vittima e ha lanciato l'allarme. Sul posto è arrivato il 118 e la donna è stata trasportata al Fatebenefratelli per un trauma all'occhio sinistro. Indaga la polizia.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Cronaca

      Milano, anziani morti in camera da letto: lui con una pistola in pugno, lei con dei fiori in mano

    • Politica

      Milano, risultato referendum: anche in città vince il 'No'. La Lega milanese: "Renzi a casa"

    • Cronaca

      Milano, ubriaco sulla banchina della metro, cade e viene investito: salvo per miracolo

    • Cronaca

      Paura alla mostra di Real Bodies: visitatore sviene per due volte e resta incosciente

    I più letti della settimana

    • Esplosione in raffineria a Sannazzaro de’ Burgondi: “Rimanete chiusi nelle vostre case”

    • Protesta in centro a Milano, traffico in tilt: ambulanti in strada per dire “No Bolkestein”

    • Va in ospedale per dolori addominali: studentessa muore di meningite

    • Muore sul treno: stava cercando i sintomi dell'infarto sul cellulare

    • Sesso con ragazzini per soldi: condannato a 2 anni il presentatore tv hot, ma niente carcere

    • Studentessa morta di meningite: profilassi all'Università Statale di Milano e al Niguarda

    Torna su
    MilanoToday è in caricamento