Armato di chiave inglese, rapina farmacia ma perde il cellulare dopo lite col vigilante: preso

Dalla visione delle immagini sul cellulare i militari hanno quindi riconosciuto l'uomo

Immagine di repertorio

Aveva rapinato una farmacia armato di chiave inglese, poi dopo una colluttazione col addetto alla sicurezza, aveva perso il cellulare prima di fuggire. Nel corso della notte tra domenica e lunedì, i carabinieri del Nucleo Radiomobile e della Compagnia di Milano Porta Magenta hanno  arrestato un pregiudicato italiano trentacinquenne, autore della rapina.

Poco dopo la mezzanotte, i militari sono intervenuti presso una farmacia di viale Famagosta, dalla quale un uomo era appena fuggito con 100 euro dopo aver minacciato con una chiave inglese l’addetto al banco e quello alla sicurezza.

Sul posto, i carabinieri hanno rinvenuto il telefono cellulare del malvivente, scivolatogli di tasca, che ha consentito di far partire immediatamente gli accertamenti. Dall’analisi dello smartphone e dalla visione delle immagini registrate dal sistema di videosorveglianza, i militari hanno quindi riconosciuto l’uomo, residente in zona, bloccato all’esito di serrate ricerche mentre tentava di rincasare, con la chiave inglese ancora in tasca.

L’arrestato è stato portato a San Vittore, dove rimane a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, mentre sono in corso verifiche per accertare eventuali responsabilità dell’uomo in altre rapine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

  • La Dea bendata bacia il Milanese: vincita record con il concorso di sabato del Lotto

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

Torna su
MilanoToday è in caricamento