Senza lavoro e solo a casa, si improvvisa rapinatore: uomo arrestato dopo blitz armato

La rapina lunedì nella farmacia "Valaperta" di Vaprio. L'uomo è stato fermato dai carabinieri

Foto repertorio

Passamontagna sul volto per non essere riconosciuto e coltello in mano. Un rapinatore solitario nella serata di lunedì, in orario di chiusura, ha fatto irruzione nella farmacia "Valaperta" a Vaprio d'Adda, in via Natale Perego.

Minacciando il titolare - un uomo di settantuno anni -, il malvivente è riuscito a farsi consegnare 400 euro in contanti per poi scappare via a piedi con il bottino.

La fuga del rapinatore però non è durata molto: l'uomo, un quarantenne incensurato residente proprio in paese, è stato infatti raggiunto e fermato da alcuni ragazzi, una decina di giovani, che si trovavano fuori da un vicino bar e che sono immediatamente intervenuti dopo aver sentito le richieste d'aiuto della vittima. 

I militari della compagnia di Vimercate a quel punto hanno bloccato il rapinatore e lo hanno arrestato con l'accusa di rapina a mano armata. Il passamontagna e il coltello sono stati sequestrati mentre la refurtiva è stata restituita al proprietario della farmacia. 

Lo stesso rapinatore "improvvisato" ha poi spiegato di aver colpito il negozio perché da poco si era trasferito a vivere da solo e perché era senza lavoro.

Foto - Il coltello utilizzato per la rapina

coltello-11-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, guardia giurata travolge motociclista, vede che è morto e si spara in testa: il dramma

  • Giovane morto travolto da un treno del metrò: Cassazione condanna l'agente di stazione di Atm

  • Milano, guardia giurata di 26 anni si spara in testa dopo un incidente mortale: chi era Flavio

  • Sciopero dei mezzi il 28, sciopero generale il 29: treni, metro e bus a rischio per due giorni

  • Rosita e Luca, i due fidanzati morti tra le fiamme nella loro casa sui Navigli a Milano

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

Torna su
MilanoToday è in caricamento