Rapina da incubo in gioielleria: donna pestata a sangue, imbavagliata e legata da due uomini

Il colpo giovedì in una gioielleria di piazza Wagner. La vittima è riuscita a dare l'allarme

Foto repertorio

Martedì mattina è andato lì e ha chiesto alla titolare di mettergli da parte un bracciale. Per rendere ancora più "forte" la sua parte, ha anche lasciato alla vittima un acconto in contanti e le ha spiegato che sarebbe tornato due giorni dopo. E in effetti è quello che ha fatto, ma con intenzioni decisamente diverse. 

Rapina giovedì mattina in piazza Wagner a Milano, dove due uomini hanno fatto irruzione nella gioielleria al civico 9 per svaligiare il locale. Il primo a presentarsi è stato proprio il finto cliente, che ha salutato la proprietaria - una donna italiana di sessantotto anni - e le ha chiesto di prendergli il bracciale che aveva "prenotato". La 68enne, dando fiducia all'uomo, si è girata per recuperare il bracciale e in quel momento è stata aggredita alle spalle. 

Gioielliera picchiata, bendata e legata 

Il rapinatore le ha subito infilato una sciarpa in bocca per evitare che chiedesse aiuto, l'ha sbattuta violentemente a terra - la donna ha perso tanto sangue dopo il colpo contro il pavimento - e le ha messo un tappetino sul volto per coprirle gli occhi. L'uomo ha poi costretto la vittima ad aprire la porta per far entrare il complice che lo attendeva fuori e insieme hanno legato la gioielliera con alcune fascette da elettricista e hanno iniziato a svuotare le vetrine. 

A interromperli, a circa 15 minuti dall'inizio del loro blitz, sono stati i poliziotti, che sono stati allertati da una negoziante che si trova vicino alla gioielleria e dalla stessa 68enne, che era riuscita ad azionare l'allarme che aveva nella tasca. Alla vista degli agenti i due rapinatori si sono divisi: uno è fuggito dall'ingresso principale, mentre l'altro - il finto cliente - dal retro, portando con sé un trolley che aveva riempito con il bottino. 

Caccia all'altro bandito

I poliziotti sono riusciti a bloccare il malvivente che era entrato nel locale per secondo: si tratta di un italiano di trentasei anni, con numerosi precedenti alle spalle, che è poi stato arrestato con l'accusa di rapina aggravata. Gli stessi agenti hanno anche recuperato la refurtiva, che era stata abbandonata in strada. 

La vittima, medicata sul posto dal 118, è andata in Questura per formalizzare la denuncia ed è poi stata portata in ospedale. Gli investigatori hanno acquisito le immagini delle telecamere della gioielleria e sono ora sulle tracce del bandito che è riuscito a scappare.

Foto - I gioielli rubati e recuperati dalla polizia

refurtiva rapina gioielleria gioielli polizia-2

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (5)

  • Hanno omesso solo qualche piccolo particolare... l'uomo é stato arrestato grazie all'intervento di un passante che, prima dell'arrivo delle Volanti della Polizia di Stato, lo ha inseguito a piedi fino in Via Capponi e dopo una breve colluttazione lo ha atterrato in attesa delle Volanti. Ah... seconda cosa... la gioielliera non ha perso molto sangue... era lievemente ferita si... ma sti giornalisti dovrebbero evitare di scrivere idiozie, anche perché, come riportato sull'articolo, prima va a formalizzare Denuncia, poi in ospedale... da come l'avevano scritta era più logico il contrario. Cmq. bravo al passante... da prendere come esempio.

  • ******i

  • In assenza di pene decenti per questi schifosi, unica soluzione ergastolo

  • Che schifo

  • ******i schifosi

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Alba di sangue a Milano, rissa fuori dalla discoteca: ragazzo accoltellato alla schiena

  • Cronaca

    "Negro di m...", ragazzino di 13 anni insultato durante un torneo di basket a Milano

  • Rogoredo Corvetto

    Blitz della Polfer in stazione a Rogoredo: scalo passato al setaccio, due denunce

  • Attualità

    Il maltempo mette in ginocchio le api, Coldiretti: "In Lombardia crolla la produzione di miele"

I più letti della settimana

  • Milano, aggredisce i poliziotti con un coltello: "Vi sgozzo, paese di me...", 23enne arrestato

  • Incidente in A8, Suv tampona camion e si ribalta: morti due ragazzi, altri due feriti. Foto

  • Alba di sangue a Milano, ragazzo accoltellato al culmine di una rissa fuori dalla discoteca

  • Volo Alitalia Milano-New York riatterra dopo pochi minuti a Malpensa

  • Sciopero generale dei mezzi: a Milano venerdì rischio stop a metro, tram, autobus Atm e treni

  • Milano, ragazza di 18 anni violentata al parco: l'ultimo bicchiere di whisky, poi lo stupro

Torna su
MilanoToday è in caricamento