Rapina donna da H&M in centro, poi fuga e inseguimento in metro: 21enne preso in hotel

Il rapinatore, un 21enne americano, è stato fermato nell'hotel in cui si era rifugiato

Foto repertorio

Ha aggredito la vittima e l'ha spinta con forza contro il muro. Poi, con il bottino in mano, è scappato rifugiandosi in metro e partendo verso il suo albergo. Dietro di lui, però, c'erano i vigilantes del negozio, che lo hanno seguito e fatto finire in manette. 

Un ragazzo di ventuno anni, cittadino americano, è stato arrestato mercoledì pomeriggio a Milano con l'accusa di rapina impropria. Stando a quanto ricostruito dalla polizia, il giovane ha rapinato una donna all'interno dell'H&M di piazza San Babila: l'ha sbattuta contro il muro e le ha scippato la collanina in oro. Dopo il "colpo", il 21enne è scappato ed è entrato in metro, salendo su un treno della M1 per poi scendere alla fermata Porta Venezia. 

Sulle sue tracce si sono messe le guardie del negozio, che hanno avvisato la polizia aggiornando gli agenti in diretta sulla posizione del fuggitivo. La sua corsa è finita in un hotel di viale Tunisia: lì i poliziotti lo hanno trovato e fermato. Il rapinatore aveva anche nascosto gli abiti che indossava al momento della rapina, nella speranza - vana - di non essere riconosciuto. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (4)

  • Un altro ladro extracomunitario, però americano... come mai nessun commento?

    • Avatar anonimo di Marco
      Marco

      Le rispondo io se mi permette. L'americano " puro" non esiste da un pezzo, se escludiamo i pochissimi disgraziati superstiti dell'orgoglioso Popolo indiano vinto e sterminato dalle malattie importate dagli Europei più che dalle armi degli stessi colonialisti anglosassoni / francesi ;-( In U.S.A. convivono tutt'oggi e non proprio paci******mente mille etnie diverse per lingua, per religione e per ,ovviamente, per razza. E' quindi per questo, mi scusi, che nessuno ha fatto commenti, per il semplice fatto che non ce ne sono da fare a meno che, si fa come lei e si va a cercare il pelo nell'uovo...

  • Avatar anonimo di Marco
    Marco

    Tu vuoi fa l'americano 'mericano ma sei nato in....

  • Solita pacca sulla spalla con la raccomandazione di non farlo piu'.

Notizie di oggi

  • Omicidi

    Lucia, uccisa e sgozzata in casa sua a Sesto: il figlio fermato dai carabinieri per omicidio

  • Attualità

    Striscione degli ultras della Lazio in piazzale Loreto: "Onore a Benito Mussolini"

  • Cronaca

    Milano, ragazzini disturbano clienti del locale: il titolare ne accoltella uno, 18enne gravissimo

I più letti della settimana

  • Incidente per il figlio di Gerry Scotti: ricoverato d'urgenza in ospedale a Milano e operato

  • Milano, pauroso incidente: auto finisce contro un bar e travolge una cliente, donna grave

  • Incidente sull'A7: si schianta in auto, scende a vedere e viene travolto e ucciso, morto uomo

  • Infermiere del pronto soccorso muore a 44 anni e dona gli organi: "Ciao bomba, grazie"

  • Tentato omicidio: matrimonio tra giovanissimi finisce con una sparatoria

  • Milano, il titolare di Muu Muuzarella: 'Potrei assumere subito 25 persone ma non le trovo'

Torna su
MilanoToday è in caricamento