Milano, rapina in metro: due passeggeri bloccano lo scippatore in fuga sulla M5

Il ragazzo, un marocchino 29enne, aveva appena scippato una ragazza della borsa

Foto repertorio

Ha aspettato che si aprissero le porte per entrare in azione. Poi, con il bottino, ha tentato la fuga, che però è durata pochissimo grazie all'intervento di due testimoni. 

Un ragazzo di ventinove anni, cittadino marocchino, è stato arrestato giovedì pomeriggio dalla polizia con l'accusa di tentata rapina. Alle 14.20, stando a quanto riferito dalla Questura, il ragazzo ha rubato - o almeno ci ha provato - la borsa a una ragazza italiana che si trovava a bordo della M5. 

Dopo lo scippo, e il tentativo di reazione della vittima, il ladro è scappato all'interno della stazione di Ponale cercando di guadagnare l'uscita. Sulle sue tracce si sono però messi due passeggeri che avevano assistito alla scena e che sono riusciti a bloccarlo, in attesa dell'arrivo della polizia che lo ha arrestato.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Milano, tenta di incassare il gratta e vinci rubato: beccato, in casa ne aveva altri 600

  • Milano, fumo nero e puzza di bruciato da Spontini in via Marghera: arrivano i pompieri

  • Sciopero venerdì 27 setttembre, a Milano si fermano per 24 ore i mezzi Atm: orari di metro

  • "Ritrovo di pregiudicati", la questura chiude tre bar di zona Certosa

  • Esplosione nella fabbrica di cannabis light: fiamme alte 10 metri, feriti padre e due figli

Torna su
MilanoToday è in caricamento