Attimi di terrore per una donna: aggredita, sbattuta per terra e rapinata in centro a Milano

È successo nella serata di mercoledì 20 maggio in via Panfilo Castaldi, nei guai un 23enne

Immagine repertorio

È stata aggredita in strada, spintonata a terra e derubata. Per lei, donna di 50 anni, sono stati interminabili attimi di paura, ma gli agenti della Questura sono riusciti ad arrestare il malvivente. È successo nella serata di mercoledì 20 maggio in via Panfilo Castaldi a Milano (zona Repubblica), in manette un ragazzo eritreo di 23 anni.

Tutto è accaduto cinque minuti prima delle 22, come riferito da via Fatebenefratelli. La 50enne è stata aggredita, spintonata a terra e derubata del telefono cellulare. Un'azione violenta, tanto che la donna ha riportato un taglio sulla fronte. È stata lei stessa a lanciare l'allarme e sul posto sono intervenute le volanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'uomo è stato rintracciato poco lontano dai poliziotti ed è stato riconosciuto dalla vittima. Per lui sono scattate le manette con l'accusa di rapina impropria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • Spostamenti fuori regione dal 3 giugno: la Lombardia rischia di rimanere chiusa altre 2 settimane

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Incidente in viale Monza, travolto e ucciso da un'auto mentre cammina sul marciapiede

  • Esibizione Frecce Tricolori in Lombardia: video e immagini esibizione lunedì 25 maggio

Torna su
MilanoToday è in caricamento