Rapinati, picchiati e colpiti con la punta di un ombrello a Milano: arrestato 22enne

Il fatto risale al luglio 2017: la violenta aggressione per rubare gli smartphone

Immagine repertorio

Aveva rapinato, picchiato e colpito con la punta di un ombrello un gruppo di persone per rubargli lo smartphone, ma è stato arrestato dai carabinieri nel Comasco lo scorso 6 febbraio. L'episodio, che era avvenuto a Milano il 22 luglio 2017, ha per protagonista un ragazzo italiano di 22 anni. 

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri della Stazione di Turate -Compagnia di Cantù, il ragazzo insieme ad altri complici ha intimato a un gruppo di persone di consegnargli i propri telefoni. Poi, al loro rifiuto, li ha aggrediti colpendoli con calci, pugni, testate e la punta di un ombrello. 

Il ragazzo, B.A. le sue iniziali, si trovava già agli arresti domiciliari quando i carabinieri hanno eseguito l’ordine di carcerazione per il reato di rapina. Per B.A. si sono aperte le porte del carcere Bassone di Como, dove dovrà espiare la pena fino al 21 marzo 2020.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Pare sia evidente che spesso gli arresti domiciliari sono inutili se non deleteri

  • risorsa italiana....al muro pure lui

    • tante legnate e poi a fare i lavori sociali

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Autista dirotta autobus con ragazzini e poi gli dà fuoco: "Da qui non esce vivo nessuno"

  • Omicidi

    La cena, la lite e la "lotta" in casa: Roberta, uccisa dal fidanzato conosciuto 5 mesi fa

  • mobilità

    Apre il parcheggio della M2 Abbiategrasso: dentro Area B, off limits per auto inquinanti

  • Cronaca

    Milano, presi i banditi che volevano sparare agli imprenditori: "Mi sistemo, poi mi sposo"

I più letti della settimana

  • Incendio bus sulla Paullese: autista dirotta e dà fuoco al mezzo: "Voglio vendicare i morti in mare"

  • Milano, a CityLife il tiramisù più lungo al mondo: pronte 15mila porzioni in omaggio

  • Incidente a Buccinasco, auto pirata investe famiglia e fugge: 4 bimbi travolti, tre sono gravi

  • Meningite, morta Federica: ragazza di 24 anni

  • Autista dirotta autobus con ragazzini e poi gli dà fuoco: "Da qui non esce vivo nessuno"

  • Senza biglietto, non scendono e bloccano il treno: "Siamo ambasciatori fuori da giurisdizione planetaria"

Torna su
MilanoToday è in caricamento