Cerca di strangolare un ragazzino di 14 anni alla fermata del bus per rubargli l'Iphone 7

Il maresciallo Antonio Falivene passava da lì con l'autoradio ed è intervenuto

Una fermata. Foto di repertorio

In pieno giorno e con estrema violenza, ha aggredito un ragazzino da dietro alla fermata del bus. Gli ha stretto le mani sul collo e lo ha scaraventato a terra, senza pietà. Il tutto per cercare di rubargli il cellulare, un Iphone 7 da settecento euro, uscito da pochi giorni sul mercato. Provvidenziale - per la vittima - il passaggio in quel momento di una pattuglia dei carabinieri della Stazione Milano - Vigentino. I militari hanno difeso il giovane studente in balia del malvivente e, non senza fatica, hanno ammanettato il rapinatore.

E' successo alle quattordici di lunedì. A quell'ora, appena uscito di scuola, lungo corso Lodi - nei pressi di piazzale Lodi - la giovane vittima aspettava l'autobus per ritornare a casa. Stava navigando su internet con il cellulare in mano quando è stato aggredito. Il maresciallo Antonio Falivene - che comanda la locale stazione - passava da lì con l'autoradio e fortunatamente ha fatto in tempo ad intervenire. 

"La forza con cui cercava di soffocarlo era tale - ha raccontato Falivene - che ho faticato a staccare le mani del malvivente dal collo dell'adolescente, che per fortuna se l'è cavata con qualche contusione e solo un grande spavento". Trasportato alla Clinica De Marchi, il quattordicenne è stato poi raggiunto dai genitori, rasserenati dall'intervento pressoche instantaneo della pattuglia.

In manette è finito un trentunenne croato. L'uomo, S. D., si trova in italia da soli due mesi e non ha precedenti penali. Ora è accusato di tentata rapina e lesioni.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (3)

  • Mandiamoli a casa loro... Tutti i malviventi del pianeta vengoo in Italia perche sanno che con le nostre leggi e i nostri giudici resteranno impuniti. Chi delinque vada a casa propria... ora ! Altrimenti... giustizia popolare. Per i malfattori locali pene certe e severe da scontare in carcere. siamo stufi !!!

  • Avatar anonimo di Daniele
    Daniele

    Tentato omicidio no, dai che stavolta la legge forse fa la cosa giusta

  • ah beh, se è stato accusato di "tentata" rapita allora...ora la smetterà..

Notizie di oggi

  • Omicidi

    Omicidio a Cusano, uccide l'ex compagno della donna con cui sta da dieci giorni: fermato

  • Incidenti stradali

    Incidente in via Della Pila a Milano, attraversa fuori dalle strisce: ragazza investita, è grave

  • San Siro

    Bambino ucciso dal padre in casa: San Siro lo ricorda con una fiaccolata

  • Incendi

    Incendio a Cinisello, cerca di spegnere il rogo a casa del vicino dell'amico: morto un uomo

I più letti della settimana

  • Omicidio a Milano, bimbo di 2 anni ucciso di botte in via Ricciarelli: padre in fuga per ore

  • Omicidio a Cusano, uomo va a casa della ex: accoltellato e ucciso dal nuovo compagno

  • Alba di sangue a Milano, ragazzo accoltellato al culmine di una rissa fuori dalla discoteca

  • Terremoto vicino a Milano, registrata scossa di magnitudo 2.5 a Robecco sul Naviglio

  • Matteo, il ragazzino di sedici anni scomparso da Assago: "Non ho più nessuna notizia di lui"

  • Legnano, donna investita e uccisa da un treno in stazione: circolazione in tilt e ritardi

Torna su
MilanoToday è in caricamento