Prende a pugni in faccia una donna e cerca di rubarle la borsa: arrestato

L'uomo è stato colto in flagrante dai carabinieri che lo hanno inseguito e fermato

Immagine repertorio

Ha preso a pugni in faccia una donna nel tentativo di sottrarle la borsa, ma è stato colto in flagrante dai militari e arrestato. È quanto accaduto nella prima mattinata di Natale, verso le 6:15, in piazza della Repubblica. Il rapinatore, un 29enne del Gambia, stava aggredendo la sua vittima, una 36enne kenyota, ma è stato fermato grazie all'intervento del nucleo operativo Duomo, che in quel momento stava attraversando la piazza.

I militari, dopo aver avvistato l'uomo, l'hanno rincorso. Lui ha opposto resistenza, ma è stato comunque fermato e arrestato. La 36enne è stata medicata sul posto e la borsa le è stata restituita. Il 29enne, un senza fissa dimora con precedenti penali, è stato arrestato per rapina e resistenza a pubblico ufficiale.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio torna tardi a casa: papà scende, prende a schiaffi gli amici 17enni e ne accoltella uno

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • Milano, Deejay Ten domenica 13 ottobre: vie chiuse e mezzi Atm deviati, il piano viabilità

  • A Milano inaugura TigellaBella: all you can eat di tigelle e gnocco fritto con salumi e formaggi

  • Sciopero generale a Milano, rischio caos per i mezzi: stop di 24 ore a metro, bus Atm e treni

  • Il colpo da un milione di euro a Milano e la fuga con la Fiat Uno: presa la "banda del buco"

Torna su
MilanoToday è in caricamento