Rapina e spari a Chinatown: blitz nella sala slot, banditi in fuga sparano tre colpi di pistola

Il colpo lunedì in via Arnolfo di Cambio. I ladri sono fuggiti a bordo di un'auto rubata

Il punto in cui sono stati trovati due bossoli - Foto S. Bresciani da gruppo Fb

L'assalto armato alla sala slot. Poi la fuga, con i colpi di pistola ad aprirsi la strada. Rapina e spari lunedì mattina in via Arnoldo di Cambio, nel cuore della Chinatown di Milano. 

Verso le 10, stando alle prime informazioni finora apprese, due uomini - con il volto parzialmente coperto - avrebbero fatto irruzione in una sala slot impugnando una pistola. I banditi si sono fatti consegnare i soldi da uno dei dipendenti e sono poi fuggiti. 

Probabilmente per non essere seguiti, i malviventi hanno esploso tre proiettili - puntando la pistola verso il basso - e sono poi saliti a bordo di un'auto facendo perdere le proprie tracce. La macchina, stando a quanto verificato dagli investigatori, sarebbe una vettura rubata. Ancora da quantificare il bottino della rapina. Sul colpo indagano i carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, i casi sono 14: gravissimo un 38enne, in isolamento la moglie e un amico

  • Mafia, a Milano il prefetto chiude L’Antica pizzeria da Michele, storico locale napoletano

  • Coronavirus, i contagi in Lombardia salgono a 14: "Dobbiamo contenere il virus in quell'area"

  • Smog alle stelle a Milano, scatta il blocco del traffico: le auto che non potranno circolare

  • Grave incidente in autostrada A4, auto ribaltata: giovane 27enne rianimato sul posto

Torna su
MilanoToday è in caricamento