Rapina e spari a Chinatown: blitz nella sala slot, banditi in fuga sparano tre colpi di pistola

Il colpo lunedì in via Arnolfo di Cambio. I ladri sono fuggiti a bordo di un'auto rubata

Il punto in cui sono stati trovati due bossoli - Foto S. Bresciani da gruppo Fb

L'assalto armato alla sala slot. Poi la fuga, con i colpi di pistola ad aprirsi la strada. Rapina e spari lunedì mattina in via Arnoldo di Cambio, nel cuore della Chinatown di Milano. 

Verso le 10, stando alle prime informazioni finora apprese, due uomini - con il volto parzialmente coperto - avrebbero fatto irruzione in una sala slot impugnando una pistola. I banditi si sono fatti consegnare i soldi da uno dei dipendenti e sono poi fuggiti. 

Probabilmente per non essere seguiti, i malviventi hanno esploso tre proiettili - puntando la pistola verso il basso - e sono poi saliti a bordo di un'auto facendo perdere le proprie tracce. La macchina, stando a quanto verificato dagli investigatori, sarebbe una vettura rubata. Ancora da quantificare il bottino della rapina. Sul colpo indagano i carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

  • La Dea bendata bacia il Milanese: vincita record con il concorso di sabato del Lotto

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

Torna su
MilanoToday è in caricamento