Rapina e spari a Chinatown: blitz nella sala slot, banditi in fuga sparano tre colpi di pistola

Il colpo lunedì in via Arnolfo di Cambio. I ladri sono fuggiti a bordo di un'auto rubata

Il punto in cui sono stati trovati due bossoli - Foto S. Bresciani da gruppo Fb

L'assalto armato alla sala slot. Poi la fuga, con i colpi di pistola ad aprirsi la strada. Rapina e spari lunedì mattina in via Arnoldo di Cambio, nel cuore della Chinatown di Milano. 

Verso le 10, stando alle prime informazioni finora apprese, due uomini - con il volto parzialmente coperto - avrebbero fatto irruzione in una sala slot impugnando una pistola. I banditi si sono fatti consegnare i soldi da uno dei dipendenti e sono poi fuggiti. 

Probabilmente per non essere seguiti, i malviventi hanno esploso tre proiettili - puntando la pistola verso il basso - e sono poi saliti a bordo di un'auto facendo perdere le proprie tracce. La macchina, stando a quanto verificato dagli investigatori, sarebbe una vettura rubata. Ancora da quantificare il bottino della rapina. Sul colpo indagano i carabinieri. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, militare pugnalato alla gola in Stazione Centrale da un passante che urla "Allah akbar"

  • Milano, tenta di incassare il gratta e vinci rubato: beccato, in casa ne aveva altri 600

  • Milano, fumo nero e puzza di bruciato da Spontini in via Marghera: arrivano i pompieri

  • Sciopero venerdì 27 setttembre, a Milano si fermano per 24 ore i mezzi Atm: orari di metro

  • "Ritrovo di pregiudicati", la questura chiude tre bar di zona Certosa

  • Esplosione nella fabbrica di cannabis light: fiamme alte 10 metri, feriti padre e due figli

Torna su
MilanoToday è in caricamento