Reagisce a uno scippo sul treno: insegue e fa arrestare per la quarta volta un rapinatore

Protagonista un ragazzo di El Salvador che ha fatto arrestare un malvivente marocchino

Repertorio

Un malvivente marocchino è stato arrestato per la quarta volta in pochi anni per la stessa identica tipologia di reato: rapina ai passeggeri dei treni lombardi. A incastrarlo, stavolta, è stata la reazione della vittima, un ragazzo 23enne originario di El Salvador.

Il centroamericano stava rincasando come ogni giorno sul treno Pioltello Novara, al termine di una classica giornata lavorativa in centro a Milano, dove è impiegato in una ditta di pulizie. Ma lunedì sera qualcosa è andato in maniera diverso: dopo pochi chilometri di viaggio si è appisolato sul sedile del convoglio ma il risveglio è stato dei peggiori. Quando ha aperto gli occhi, strattonato dallo strappo della collana che portava al collo, ha solo visto un uomo che fuggiva con il suo gioiello d'oro.

Non ci ha pensato due volte e si è messo all'inseguimento del ladro, attirando l'attenzione di altri passeggeri che hanno chiamato le forze dell'ordine. Il ragazzo, che vive in provincia di Novara, ha raggiunto il suo uomo ma quando questo ha tirato fuori una bottiglia di vetro rotta per minacciarlo, il giovane ha desistito. La fuga del rapinatore era comunque destinata a durare poco. E' stata, infatti, interrotta dai carabinieri del Nucleo Radiomobile e la pattuglia mobile di zona della Compagnia Milano Porta Magenta. I militari sono riusciti a bloccarlo mentre cercava di scappare lungo i binari all'altezza della stazione Milano Certosa. Fortunatamente nessuno si è fatto male.

Il responsabile, un uomo di 39 anni, è stato portato via in manette. Per lui si tratta della quarta occasione - due volte la polizia e due volte i carabinieri - in cui viene bloccato con le stesse modalità. Lunedì sera la circolazione ferroviaria non ha subito alcun rallentamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, incidente in viale Fulvio Testi: uomo travolto e ucciso dal tram della linea 31

  • Milano, auto piomba alla fermata del bus in via Novara: due investiti, gravissima una donna

  • I politici romani prendono in giro l'albero di Milano: "Che schifo il vostro ferracchio"

  • Milano, uomo trovato morto sul marciapiedi: sul posto la scientifica

  • Milano, la figlia neonata di una detenuta non respira: agente della penitenziaria la salva così

  • Incidente in autostrada A4 tra Agrate e la Tangenziale Est: nove chilometri di coda

Torna su
MilanoToday è in caricamento