Vende orologi per 190 mila euro ma in cambio riceve banconote false: la rapina a Milano

La vittima si era accordata con il truffatore: l'incontro in un bar

Repertorio

Un collezionista di orologi di lusso è stato truffato a Milano da un uomo rimasto ignoto, che è riuscito a scappare con un bottino che, a detta della vittima, vale qualcosa come 190 mila euro.

Tutto è partito con una inserzione su un sito specializzato in compravendita di orologi di pregio: un inglese di 47 anni voleva "piazzare" un Patek Philippe da 160 mila euro e un Rolex da 30 mila euro e ha trovato (o meglio, pensava d'avere trovato) un acquirente interessato all'affare.

I due si sono dati appuntamento in un bar di via Mussi, a Milano, in zona corso Sempione, e all'interno del locale si è svolta la prima fase: l'inglese ha mostrato gli orologi e il truffatore gli ha fatto capire di avere il denaro contante in una busta. Così i due sono usciti dal bar per concludere la compravendita. La vittima ha consegnato il Patek Philippe e il Rolex mentre l'altro gli consegnava la busta.

Soldi falsi

All'interno, però, vi erano banconote false. L'inglese se n'è accorto immediatamente ma non è riuscito a bloccare l'altro, che nel frattempo era già salito a bordo di un'auto in cui lo aspettava un complice. Il truffato si è anche aggrappato al finestrino della vettura, un'Alfa Romeo, finendo trascinato per alcuni metri prima di mollare la presa.

Così non gli è rimasto altro da fare che chiamare la polizia: agli agenti ha denunciato il fatto, rifiutando le cure mediche nonostante qualche abrasione. Dei rapinatori nessuna traccia al momento. Uno dei due, comunque, parlava con un'inflessione tedesca.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (7)

  • Il limite di uso dei contanti 2019 è 2990.00 euro salvo Money transfer che rimane di 1000, oltre quella soglia è necessario l'utilizzo di strumenti rintracciabili! Direi quindi che tra loro chi per una cosa chi per l'altra erano soggetti criminali perciò il venditore frodafisco lo ha beatamente preso nel se de rino e direi anche gli stia bene!!!!Non solo io dipendente subordinato devo pagare fino l'ultimo centesimo

  • Gli zingari ne fanno una a settimana di queste truffe e sempre a Milano.

  • Che coglione. Ben gli sta.

  • Il solito furbo che voleva trombare il fisco è ha trovato uno piu' furbo di lui che l'ha trombato.

  • Zingarate....

  • che imbecille

  • ancoraaaaaa?

Notizie di oggi

  • Attualità

    San Siro: oscillazioni anomale (anche di 5 cm) al terzo anello dello stadio, scatta l'allarme

  • Attualità

    Milano, figlia apre l'uovo di Pasqua in anticipo, il papà le spacca il naso con un pugno in faccia

  • Cronaca

    Buccinasco, furibonda lite tra vicini per i cani: uomo getta dell'acido in faccia a una donna

  • WeekEnd

    Cosa fare a Milano per il ponte di Pasqua e Pasquetta 2019 a Milano: tutti gli eventi

I più letti della settimana

  • Incidente per il figlio di Gerry Scotti: ricoverato d'urgenza in ospedale a Milano e operato

  • Milano, pauroso incidente: auto finisce contro un bar e travolge una cliente, donna grave

  • Milano, 16enne disabile massacrato a calci in faccia al Parco Nord: bullo piange per l'arresto

  • Milano, aperti dai ladri cinquanta box nello stesso condominio: via auto e biciclette

  • Uomo si spara un colpo di pistola in auto: trovato agonizzante in un parcheggio a Milano

  • Tentato omicidio: matrimonio tra giovanissimi finisce con una sparatoria

Torna su
MilanoToday è in caricamento