Minacciano il titolare di un money transfer con un coltello: scappano con 8mila euro

È successo nel pomeriggio di mercoledì in via Varesina a Milano. Indagano gli agenti della Questura

Immagine repertorio

Sono entrati col volto coperto da due caschi integrali e con un coltello in pugno, poi hanno terrorizzato e rapinato il negoziante. Attimi di tensione mercoledì pomeriggio all'interno di un money transfer di via Varesina a Milano (zona Villapizzone).

Tutto è successo intorno alle 15.30, secondo quanto riferito dalla Questura di Milano. I rapinatori, due uomini, sono scappati facendo perdere le loro tracce con tutti contanti presenti nella cassa: 8mila euro. Fortunatamente né il titolare del negozio né i clienti sono rimasti feriti.

Sul caso stanno indagando gli agenti del 113, intervenuti sul posto per i rilievi. Per il momento non è ancora chiaro in che direzione siano scappati. Gli investigatori hanno acquisito le immagini registrate dalle telecamere a circuito chiuso della zona. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Puzza a Milano, odore fortissimo invade la città: boom di segnalazioni. La spiegazione

  • Il pusher gli vende la carta: lui lo scaraventa nel vuoto per ammazzarlo, tradito dal video

  • Milano, bimbo di 5 anni precipita a scuola: soccorritori e prof con le lacrime agli occhi

  • Sciopero generale a Milano, rischio caos per i mezzi: stop di 24 ore a metro, bus Atm e treni

  • Milano, dramma a scuola: bimbo di cinque anni precipita nel vuoto dalle scale, è gravissimo

  • Milano, incidente tra un bus e un'auto in via Giordani: una donna in coma e due bimbi feriti

Torna su
MilanoToday è in caricamento