Uomo rapinato in pieno centro: minacciato con un coltello dal branco, rubato l'iPhone

L'uomo, trentasei anni, è stato rapinato in piazzale Cadorna alle 18 di lunedì. I fatti

Lo hanno accerchiato e minacciato. Poi gli hanno puntato contro un coltello e lo hanno derubato. Un uomo di trentasei anni, cittadino italiano, è stato rapinato lunedì pomeriggio in piazzale Cadorna a Milano. 

Verso le 18, stando a quanto ha raccontato lui stesso, è stato avvicinato in piazza da tre persone, che lo hanno circondato. I tre - descritti come nordafricani - lo hanno minacciato con una lama e lo hanno costretto a consegnare loro 60 euro in contanti e un telefono, un iPhone X.

Il branco è poi fuggito con il bottino e la vittima ha dato l'allarme. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Giovedì scorso Cadorna era stata teatro di un altro "colpo". Sei baby ladri, infatti, avevano borseggiato una ragazza mentre usciva dalla metropolitana. Era stata proprio lei a inseguire il gruppetto, con i carabinieri che erano riusciti a fermare tre giovanissimi: un 18enne, un 16enne e un 14enne. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, 'paziente covid positivo' attraversa la città con flebo e ossigeno: la performance

  • Milano, 15 volanti danno la caccia a un uomo: il folle inseguimento finisce in Buenos Aires

  • Incidente a Carpiano, scontro tra due auto piene di bambini: bimba di 7 mesi grave

  • Milano, ancora spari in via Creta: ragazzo di 32 anni gambizzato durante la notte, le indagini

  • Maltempo a Milano, violenta grandinata nel pomeriggio di venerdì: diversi allagamenti

  • Fanno esplodere la banca e scappano verso un campo rom: il bottino era di 60mila euro

Torna su
MilanoToday è in caricamento