Due rapine in farmacia nel giro di un'ora: il secondo colpo dopo il "cambio d'abito"

Doppio blitz tra via Toscolano e viale Romagna. Possibile che il rapinatore sia lo stesso

Foto repertorio

Doppia rapina in farmacia martedì pomeriggio a Milano. La serie si è aperta alle 18, quando un malvivente si è presentato nel negozio di via Toscolano, ha minacciato la dottoressa e ha preso 1500 euro in contanti prima di fuggire a bordo di un motorino. 

Esattamente un'ora dopo, un secondo colpo è avvenuto in viale Romagna, a un paio di chilometri di distanza. Lì, sempre senza l'utilizzo di armi e soltanto spaventando la dipendente, il rapinatore ha svuotato la cassa - la somma è ancora da quantificare - e ha fatto perdere le proprie tracce scappando in scooter. 

L'ipotesi degli investigatori è che ad agire sia stato lo stesso uomo. Le due vittime hanno infatti fornito un identikit sostanzialmente uguale: il bandito è stato descritto come un uomo italiano sui cinquanta anni, con un casco celeste in testa, con capelli brizzolati e pizzetto. L'unica differenza tra i due blitz erano gli abiti indossati, tranne una maglietta grigia che il rapinatore aveva durante entrambi i colpi. 

È verosimile, secondo i primi accertamenti dei poliziotti, che il malvivente sia tornato a casa per cambiare i vestiti prima di uscire di nuovo per la seconda rapina.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Giovane morto travolto da un treno del metrò: Cassazione condanna l'agente di stazione di Atm

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • Milano, guardia giurata travolge motociclista, vede che è morto e si spara in testa: il dramma

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

Torna su
MilanoToday è in caricamento