Cremona, ragazzo di Cornaredo entra in coma dopo un rave party

Il giovane è stato portato all'ospedale di Crema da tre suoi amici

Il giovane è in prognosi riservata all'ospedale di Crema

In coma dopo aver partecipato ad un rave party. È successo in provincia di Cremona ad un giovane di 22 anni di Cornaredo, comune dell’hinterland milanese. 

Il ragazzo è arrivato al pronto soccorso dell’ospedale civile di Crema poco prima delle 7 di domenica ed è stato subito ricoverato in prognosi riservata. Gli agenti del commissariato di Crema, arrivati in ospedale, hanno identificato i tre amici che lo hanno accompagnato: due ragazze e un ragazzo, che hanno ammesso di aver trascorso la notte al freedom party, rave di Trigolo (Cremona) iniziato attorno alle 22 di sabato e proseguito per tutta la notte.

Sul luogo della festa sono intervenuti i carabinieri che hanno identificato circa trenta giovani provenienti da tutto il nord Italia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, guardia giurata travolge motociclista, vede che è morto e si spara in testa: il dramma

  • Giovane morto travolto da un treno del metrò: Cassazione condanna l'agente di stazione di Atm

  • Milano, guardia giurata di 26 anni si spara in testa dopo un incidente mortale: chi era Flavio

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

  • Sciopero dei mezzi il 28, sciopero generale il 29: treni, metro e bus a rischio per due giorni

Torna su
MilanoToday è in caricamento