Rave party a Trenno "contro le elezioni": musica ininterrotta

I residenti nel quartiere lamentano che le forze dell'ordine non hanno fatto niente. La struttura scelta dai giovani (Cascina Melghera) è pericolante

Impianto audio alla Cascina Melghera (foto Elena Crevani)

Musica ininterrotta a Trenno, a causa di una specie di "rave party" organizzato presso la pericolante Cascina Melghera di via Antonio Romanò. E' da venerdì pomeriggio che i residenti (e le Guardie Ecologiche Volontarie) lamentano questa sorta di "assedio", iniziato venerdì pomeriggio con l'arrivo, alla spicciolata, di una quindicina tra furgoni e camper e numerose autovetture.

Secondo quanto viene riferito da una Gev, nella stessa giornata di venerdì è intervenuta la polizia per capire cosa stesse succedendo; e i cittadini che telefonano alla polizia locale si sentono rispondere che i vigili "stanno monitorando l'area e la situazione": intanto, però, i giovani hanno continuato ad ascoltare la loro musica ad alto volume per due notti successive, senza che nessuno li fermasse o li inducesse a smettere.

Sembra che i giovani abbiano organizzato una "festa per l'astensione dalle elezioni", concomitante in effetti con il weekend elettorale, tuttavia nei fatti quello che è stato "ottenuto" è il disturbo alla quiete pubblica nelle ore notturne e anche alla fauna selvatica, visto che si trattai di un territorio agricolo. La festa dovrebbe terminare nella giornata di domenica 5 giugno.

Cascina Melghera è di proprietà privata di un grande gruppo immobiliare ed è una struttura pericolante: questo significa, fra l'altro, che i giovani partecipanti hanno assunto dei rischi anche per sé stessi, perché le vibrazioni del terreno dovute alla musica continua e ad alto volume avrebbero potuto far crollare qualche pezzo della struttura.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Stop al blocco traffico a Milano: migliora la qualità dell'aria

  • Cronaca

    Cade nel vuoto per oltre 50 metri: muore scalatrice milanese 55enne

  • Omicidi

    Esausto dalle richieste di soldi per la droga, uccide il figlio: "Venite, l'ho ammazzato"

  • Navigli

    Zona Mudec, compare murales Babbo Natale ammanettato dalla polizia: "Non è Bansky"

I più letti della settimana

  • Selvaggina, idromele: a Milano arriva Valhalla, il primo ristorante vichingo d'Italia

  • Blocco del traffico a Milano da venerdì 7 dicembre: superati i limiti polveri sottili (PM10)

  • Milano apre un nuovo Esselunga: ecco come sarà il superstore

  • Tragedia al concerto del trapper milanese Sfera Ebbasta: sei morti e otto feriti gravi

  • Incidente sull'Autostrada A1: furgone contromano, sul posto 6 ambulanze, traffico in tilt

  • Annullata la mostra "Porno per bambini" dopo le polemiche e le minacce di morte

Torna su
MilanoToday è in caricamento