Rave party in una fabbrica dismessa di Cassina de' Pecchi

La situazione è stata monitorata per tutto il tempo. Diverse le telefonate di residenti che si sono lamentati

Rave party a Cassina de' Pecchi nel weekend. Solo proteste dei cittadini infuriati per la musica a tutto volume ma fortunatamente nessun incidente e problema di ordine pubblico per la festa organizzata alle porte di Milano.

Da quanto è stato riferito dai carabinieri che monitorano la situazione, circa 200 giovani tra i 18 e i 25 anni, attorno a mezzanotte, si sono radunati nel capannone dismesso dove una volta aveva sede una azienda che offriva prodotti nel campo della telefonia.

La situazione è stata monitorata per tutto il tempo. Diverse le telefonate di residenti che si sono lamentati per il rumore.
                                                                

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente sulla Ovest: motociclista tamponato finisce oltre il guard rail e viene travolto, morto

  • Milanese "razzista" e "salviniana" non affitta ai "meridionali": l'audio diventa virale

  • Milano, grosso incendio in Stazione Centrale: a fuoco un'area dove si rifugiano i clochard

  • Milano, la velina Giulia Calcaterra in ospedale: “Un batterio mi ha bucato il malleolo”. Le foto

  • Uomo trovato impiccato a un albero in un parco di Milano. Indaga la scientifica

  • Milano, paura in un cantiere a City Life: gru precipita dal 29° piano della Torre Libeskind

Torna su
MilanoToday è in caricamento