Morto a Milano lo scrittore Renato Olivieri, "papà" del commissario Ambrosio

Originario del Veronese e trapiantato a Milano, fu giornalista in Mondadori. Noto soprattutto per il protagonista dei suoi 15 romanzi gialli, il commissario Ambrosio

Lo scrittore Renato Olivieri

E' mancato a Milano l'8 febbraio 2013 lo scrittore e giornalista Renato Olivieri, a 87 anni, dopo una malattia. Olivieri si è trasferito giovane nel capoluogo lombardo dopo essere nato a Sanguinetto (Verona) nel 1925 e avere trascorso l'infanzia a Torino. Ha iniziato la sua carriera giornalistica in Mondadori. E' stato direttore di "Grazia" e "Millelibri".

Noto al pubblico per il commissario Ambrosio, da lui creato nel 1978 con il romanzo "Il caso Kodra" a cui seguirono altri quattordici "gialli". Il personaggio fu così famoso che venne realizzato un film, "I giorni del commissario Ambrosio", nel 1988, per la regia di Sergio Corbucci. A interpretare il personaggio è stato Ugo Tognazzi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I funerali sono previsti per sabato 9 febbraio alle 15 presso la chiesa di Santa Maria al Paradiso, in corso di Porta Vigentina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È morto John Peter Sloan, l'insegnante d'inglese più simpatico e famoso d'Italia

  • Coronavirus, il bollettino: 441 nuovi casi in Lombardia, ma terapie intensive sotto i 200

  • Spostamenti fuori regione dal 3 giugno: la Lombardia rischia di rimanere chiusa altre 2 settimane

  • Coronavirus, bollettino: altri 285 casi. "Nessun decesso segnalato" in Lombardia in un giorno

  • Coronavirus, distanziamento al ristorante: in Lombardia regole diverse ed è polemica

  • Bollettino coronavirus Lombardia e Milano: solo 8 contagi a Milano, 620 positivi in meno in Lombardia

Torna su
MilanoToday è in caricamento