Una mega spiaggia, campetti, un’area cani e street food: Expo diventa un parco (gratis)

Ufficializzati i dettagli del "Fast post Expo". L'area di Rho riapre i cancelli il 27 maggio prossimo, con un occhio alle famiglie e allo sport. Maxi schermi per le partite dell'Italia

La riapertura è prevista per il 27 maggio

Non più file sterminate, ma una enorme distesa di sabbia. Addio a padiglioni da visitare e Paesi da scoprire e benvenuti a campetti di calcio e basket, pareti da arrampicata e muri da colorare. E’ tutto pronto per la nuova vita del sito di Rho che ha ospitato l’Expo 2015 di Milano. Il 27 maggio prossimo, infatti, l’area dovrebbe riaprire i battenti per “Experience”, il secondo capitolo che legherà l’Esposizione universale alla città meneghina

Il parco che verrà sarà suddiviso in quattro macro aree: una zona per le famiglie, un’area relax, un angolo per lo sport e un mega spazio dedicato soltanto agli animali. 

VIDEO | Riapre Expo: lo spettacolo dell'albero della vita

foto video expo-2

L’area famiglie, di circa settemila metri quadrati, avrà una splendida vista sull’albero della vita - il cui futuro è ancora incerto - e ospiterà diversi giochi per bambini. Porte aperte al divertimento, invece, nell’area sport - diecimila metri quadrati - dove sorgeranno campetti di calcio, playground da basket e pareti per gli sport estremi.

Come se non bastasse, poi, a pochi metri da lì sorgerà una vera e propria spiaggia urbana: cinquemila metri quadrati di sabbia artificiale con tanto di passerella di legno e spazi dedicati al beach volley e al beach soccer. A chiudere il cerchio ci penserà, invece, un’area di altri cinquemila metri quadrati che sarà chiamata “Pet Paradise” e che sarà dedicata esclusivamente agli animali. 

A prendere vita, dal 27 maggio prossimo, saranno anche il Cardo e il Decumano che, oltre alle mostre della Triennale, ospiteranno numerosi eventi di street food. Sempre in quella zona del sito, infine, verranno allestiti maxi schermi per le partite dell'Italia al prossimo Europeo di calcio

Splendido antipasto della riapertura sarà il concerto di beneficenza organizzato da Andrea Bocelli e Javier Zanetti che si esibiranno insieme nell’Open Theather il 25 maggio. Due giorni dopo, poi, partirà “Experience” e dal venerdì alla domenica, dalle 14 alle 23, fino al 30 settembre l’area che fu di Expo tornerà a vivere. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

  • La Dea bendata bacia il Milanese: vincita record con il concorso di sabato del Lotto

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

Torna su
MilanoToday è in caricamento