Ricercato per un feroce omicidio viene tradito da grave incidente: travolto da donna ubriaca

Attualmente il 24enne è piantonato all'ospedale Niguarda ma è a disposizione della Procura

L'incidente. Foto D. Bennati

Era ricercato per un omicidio commesso in Perù, per il quale aveva un mandato di cattura internazionale con richiesta di estradizione, ma si nascondeva nel Milanese. Il destino, però, lo ha tradito e la notte tra sabato e domenica è rimasto coinvolto in un grave incidente stradale sulla Ss33 Sempione nel Milanese: motivo per il quale la polizia è riuscita a rintracciarlo.

C.N.L.A., un cittadino peruviano di 24 anni, è considerato responsabile di aver ucciso un uomo durante una sparatoria il 19 giugno 2018, nelle strade di un quartiere della sua città d'origine, Callao. Un omicidio commesso in concorso con un altro connazionale.

La polizia stradale di Milano lo ha arrestato. Attualmente il 24enne è ristretto in regime di ricovero ospedaliero a disposizione della Procura Generale della Corte d’Appello di Milano che ne curerà le procedure di estradizione.

L'incidente la notte tra sabato e domenica

La polizia era intervenuta nella notte tra sabato e domenica per un grave incidente stradale sulla SS 33 "del Sempione", in particolare il tratto urbano ricadente nel comune di Pero all'altezza del civico 192.

Il ricercato era ubriaco e su una bici quando è stato travolto da un'autovettura occupata oltre il consentito da quattro uomini e una donna. La conducente M.F., 23enne, di cittadinanza italiana, ma di origine americana, era molto ubriaca. Anche i suoi accompagnatori erano in presumibile stato di alterazione. E' stata una manovra di sorpasso la causa dell'incidente, secondo la polizia.

L'arresto del ricercato per omicidio

Il ciclista che è stato trasportato e poi ricoverato presso l'ospedale Niguarda con il bacino rotto e numerose altre fratture. Nel corso degli ulteriori accertamenti, gli agenti della Stradale di Milano hanno scoperto che il ciclista peruviano era ricercato dall'Interpol. Dovrà scontare 15 anni di reclusione in madrepatria.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (16)

  • La signora ha fatto cinquina, anche se per il fatto di essere americana godeva gia' di impunita'...arrotare un omicida e' come appicciare un senzatetto marocchino, hai un biglietto esci gratis di prigione garantito.

  • doveva morire......tutti qui ce li abbiamo!!!!! e l'ospedale chi lo paga, a quello schifo?!

    • c'è sempre chi sta peggio guarda francia e londra....leggi i giornali locali

  • L'italia non c'entra nulla americana ubriaca lei e sudamericano assassino lui. Tornino entrambi in america da parrucchino Trump.

  • Ritornerà nel proprio Paese da nababbo, in quanto verrà risarcito dall'assicurazione. Dopo 15 anni di reclusione uscirà miliardario (per 24 anni gli daranno tantissimo) e .....mezzo scassato

    • Mah conoscendo le assicurazioni per non pagare si inventano ogni scusa, che però in questo caso sarà valida perché non merita nemmeno 1eu, anzi dovrebbe pagarsi le spese mediche che gravano sui cittadini contribuenti

  • Karma... Direi

  • Ma tutti i ricercati si nascondono in Italia?

    • leggi i giornali locali francesi e inglesi e vedrai quanti stanno peggio

    • Chissà come mai??!!

  • Come faremo senza questa pregiata risorsa?

    • Infatti sono disperato. Dopo sollecito la Boldrini.

  • proprio vero che la fortuna è cieca, invece di essere condannata per guida in stato di ubriachezza, riceverà un encomio direttamente dal ministro dell'interno

    • Loreno come al solito non capisci un caxxo. Lesioni stradali gravi con aggravante di guida in stato di ebbrezza. Dai tre ai sei anni di reclusione con la nuova legge 41/2016.

    • Loreno che cazxo dici? Giustamente pagherà perchè ubriaca al volante. Riguardo alla persona che ha investito deve morire al suo paese, non serve a niente.

  • una volta tanto è stato investito quello giusto !!

Notizie di oggi

  • Incidenti stradali

    Incidente sull'A7: si schianta in auto, scende a vedere e viene travolto e ucciso, morto uomo

  • Video

    La favola di Matteo: dalle esibizioni in strada in piazza Duomo alla finale di The Voice. Video

  • Cronaca

    Vighignolo, tentano di incendiare la statua dedicata all'operaia Giulia Lombardi: le foto

  • WeekEnd

    Cosa fare a Milano nel week-end del 25 Aprile, festa di Liberazione

I più letti della settimana

  • Incidente per il figlio di Gerry Scotti: ricoverato d'urgenza in ospedale a Milano e operato

  • Milano, pauroso incidente: auto finisce contro un bar e travolge una cliente, donna grave

  • Milano, 16enne disabile massacrato a calci in faccia al Parco Nord: bullo piange per l'arresto

  • Milano, aperti dai ladri cinquanta box nello stesso condominio: via auto e biciclette

  • Tentato omicidio: matrimonio tra giovanissimi finisce con una sparatoria

  • Milano, il titolare di Muu Muuzarella: 'Potrei assumere subito 25 persone ma non le trovo'

Torna su
MilanoToday è in caricamento