Milano, violenta rissa nella serata di Halloween in via Vitruvio: gravi due ragazzi accoltellati

Sul posto sono intervenuti i carabinieri del Nucleo Radiomobile e il pesonale del 118

Repertorio

Due ragazzi di 29 e 36 anni sono rimasti gravemente feriti durante una violentissima rissa scoppiata nella serata di Halloween in via Viruvio, poco lontano dalla Stazione Centrale di Milano. I due sono stati accoltellati numerose volte anche se non sarebbero in pericolo di vita.

Rissa violenta in via Vitruvio

Il più giovane - un cittadino iracheno con i documenti in regola e noto alle forze dell'ordine - è stato il primo ad essere soccorso in via Alessandro Tadino, alle 20.42. A chiamare il 112 sono i gestori di un hotel che lo notano in strada e con un coltello di piccole dimensioni ancora conficcato nell'anca. È stato accoltellato quattro volte. Era cosciente e ai carabinieri del Radiomobile riferisce di aver discusso con altri connazionali. Viene soccorso dai medici dell'Azienda regionale emergenza urgenza che lo trasportano in codice rosso al Niguarda.

Nel frattempo, a poche centinaia di metri, il personale del 118, e i militari, cominciano a soccorrere il ferito più grave: 36 anni, regolare in Italia ma senza una dimora ufficiale e con precedenti penali. L'uomo era in via Vitruvio, a terra e in una pozza di sangue. È stato colpito con diverse coltellate al torace, davanti e dietro. Non è in grado di parlare e viene trasportato al Policlinico di San Donato in codice rosso. 

Le indagini dei carabinieri

Ai carabinieri - sono intervenuti anche gli uomini della pattuglia mobile di zona della Compagnia Duomo - il compito di ricostruire l'accaduto. Secondo le primissime informazioni tutte le altre persone coinvolte nella zuffa sono scappate. Anche se un'altra delle ipotesi è che sia stata semplicemente una lite tra i due feriti. Più che dalle testimonianze, poche, un aiuto concreto potrebbe arrivare dalle telecamere di sicurezza della zona. Sarà necessario capire, eventualmente, quante persone hanno partecipato alla rissa, chi siano gli aggressori e verso dove sono fuggiti.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

  • La Dea bendata bacia il Milanese: vincita record con il concorso di sabato del Lotto

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

Torna su
MilanoToday è in caricamento