Rissa durante la partita, spray al peperoncino contro manager

A sedare la rissa sono stati i carabinieri di Abbiategrasso, grazie all'intervento tempestivo dei militari la situazione non è degenerata ulteriormente

In due sono finiti all'ospedale

Domenica scorsa una semplice partita di calcio, di prima categoria, è finita in una rissa tra i tifosi e staff. E' accaduto a Ossona dove i tifosi si sono scontrati con il corpo tecnico della squadra ospite, l'Accademia Gaggiano. 

Secondo quanto riporta il Corsera, ad avere la peggio è stato Salvatore Davenia, presidente dell'Accademia. L'uomo, 45 anni, è stato aggredito da un tifoso di 60 anni che gli ha spruzzato negli occhi lo spray al peperoncino. Entrambi sono stati medicati poi all'ospedale. Il presidente del club ha denunciato ai carabinieri di Buccinasco l'accaduto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A sedare la rissa sono stati i carabinieri di Abbiategrasso, grazie all'intervento tempestivo dei militari la situazione non è degenerata ulteriormente.  Per la cronaca Ossona ha vinto 3 a 1 la gara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, si tuffa nel Naviglio asciutto per scappare dalla polizia e si rompe una gamba

  • Autostrada A4 bloccata tra Milano e Bergamo, controlli per il coronavirus: la coda è infernale

  • Coronavirus, il contagio non si ferma: Milano sfonda quota 3mila, in Lombardia +2.400 casi

  • "Contagi nascosti e lavoratori senza mascherine": denunciata la Fondazione Don Gnocchi. La replica: "Falsità"

  • "Ci avete salvato dal mare e Milano ci ha accolto": la comunità etiope dona cibo per l'emergenza

  • Con febbre e sintomatica, donna prende due aerei da Milano fino al Ragusano

Torna su
MilanoToday è in caricamento