Folle rissa in piazza con bastoni e bottiglie: grave un uomo, due arresti e tre denunce

Folle notte in piazza Gobetti, in zona Lambrate a Milano. Due uomini arrestati, un altro grave

Foto repertorio

Cinture, bastoni, bottiglie e cocci di vetro sparsi ovunque sull'asfalto. Una macchina danneggiata e la vetrata di un palazzo praticamente distrutta. Sono i segni che restano in strada della folle notte vissuta tra venerdì e sabato in piazza Gobetti, teatro di una rissa che ha coinvolto almeno cinque persone, una delle quali è finita in ospedale in condizioni gravi. 

Lo "spettacolo", stando a quanto finora ricostruito dalla Questura, è iniziato pochi minuti prima delle due, quando i cinque - per motivi ancora tutti da chiarire - hanno dato vita a un violentissimo scontro. Ad affrontarsi sono stati un 20enne di El Salvador - irregolare e con precedenti -, un 21enne dell'Ecuador - regolare e con precedenti -, un 26enne cittadino romeno, una 30enne ucraina e una 18enne, anche lei romena. 

Ad avere la peggio nella rissa è stato il 26enne, che è stato colpito con dei fendenti tra il braccio sinistro e il petto. Il ragazzo, che all'arrivo degli agenti perdeva molto sangue ed era visibilmente fuori di sé, è stato soccorso dal 118 e portato al San Raffaele in codice rosso: le sue condizioni sono gravi, ma non dovrebbe essere in pericolo di vita. 

Gli stessi agenti hanno trovato nascosti in un bar poco lontano il 20enne di El Salvador e il 21enne ecuadoriano, che sarebbero responsabili dell'aggressione e che per questo sono stati arrestati con l'accusa di rissa aggravata. Il ferito e le due donne, anche loro parte attiva della follia, risultano invece al momento indagati a piede libero. 

I poliziotti - che hanno certificato i danni a un'auto a un palazzo - hanno trovato a terra, e sequestrato, cinture, bastoni e cocci di bottiglie di vetro usati durante la rissa. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Cesano, travolta da un bus Atm mentre attraversa sulle strisce: è grave

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Metro linea gialla M3: uomo perde la vita, circolazione bloccata

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • La Dea bendata bacia il Milanese: vincita record con il concorso di sabato del Lotto

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

Torna su
MilanoToday è in caricamento