Milano, violenta rissa coinvolge bar e pizzeria e il questore chiude i due locali: la decisione

Licenza sospesa per 15 giorni al “Bar Contigo” e alla “Pizza Italia” in via Bessarione

Repertorio

Nell'ambito dell'attività di prevenzione e controllo del territorio e di monitoraggio dei locali pubblici mediante i sistematici servizi delle forze dell'ordine finalizzati al contrasto dei fenomeni di criminalità, il questore di Milano, ai sensi dell'articolo 100 del Tulps, ha sospeso la licenza per 15 giorni al “Bar Contigo” in via Bessarione 42 a Milano, e alla “Pizza Italia” in via Bessarione 46 a Milano. La decisione è arrivata con due provvedimenti emessi il il 29 e notificati il 31 ottobre dal Commissariato Mecenate.

La sospensione dei due locali si è resa necessaria in quanto lo scorso giugno è avvenuta una violenta lite tra due persone, che ha visto coinvolti entrambi i locali data la loro vicinanza.

Risse nella pizzeria e nel bar di via Bessarione

Inoltre, è stato possibile rilevare che, sia il Bar che la pizzeria, sono frequentati da numerosi clienti con precedenti di polizia anche per gravi reati e lo scorso maggio è intervenuto un equipaggio delle volanti per sedare un'altra lite tra più avventori sempre nei pressi dei due esercizi commerciali.

I due locali sono oggetto di continue lamentele da parte dei cittadini residenti in zona per la presenza di soggetti che spesso versano in stato di alterazione derivante dall'abuso di bevande alcoliche o dall'uso di sostanze stupefacenti e si rendono protagonisti di atteggiamenti violenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Entrambi gli esercizi pubblici sono già stati destinatari di sospensione della licenza: la pizzeria per 15 giorni nel luglio 2017, mentre il bar per 10 giorni nell'ottobre del 2018.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scuola e Coronavirus: "Incalzata, la ministra Azzolina ha abbandonato la chat. Surreale"

  • Coronavirus, mascherine gratis in Lombardia: ecco dove ritirarle, a Milano sono 900mila

  • "Sono affamato": l'Esselunga gli regala la spesa, e lui sputa in faccia al vigilante

  • Coronavirus, a Milano continuano a crescere i contagi. Oltre 9mila morti in tutta la Regione

  • Coronavirus, a Milano 411 nuovi positivi in 24 ore: "La curva dei contagi è preoccupante"

  • Coronavirus, 99 malati in più a Milano nelle ultime 24 ore. «Serve ultimo sforzo»

Torna su
MilanoToday è in caricamento