Politecnico, aggressione a uno studente: grave in ospedale

Il tutto avrebbe i contorni di una "spedizione punitiva", con annessa rapina: la vittima, intorno ai 30 anni, era fuori per fumare quando è stato aggredito

Politecnico

Uno studente sarebbe stato violentemente pestato da due uomini col volto coperto. 

Il grave episodio di violenza, secondo le prime testimonianze, sarebbe avvenuto al Poli di Milano, facoltà di Architettura, nel primo pomeriggio, edificio 14, poco prima dell'inizio di una lezione.

Il tutto avrebbe i contorni di una "spedizione punitiva", con annessa rapina: la vittima, intorno ai 30 anni, era fuori per fumare quando è stato aggredito. Portato al Fatebenefratelli, è grave anche se non in pericolo di vita. Gli aggressori avrebbero avuto una spranga e una chiave inglese.

E' stato derubato del giubbotto, del cellulare e dei documenti. Sul posto anche le forze dell'ordine che hanno avviato le indagini. 

Potrebbe interessarti

  • Schiamazzi e lite furibonda all'una di notte in strada

  • Perchè è importante cambiare le lenzuola del letto

  • Pulizia della lavastoviglie: tutti i consigli utili

  • Come svegliarsi bene la mattina: 6 consigli pratici

I più letti della settimana

  • Follia sul bus a Milano, autista picchiato a sangue: la foto denuncia dell'occhio tumefatto

  • Milano, polizia locale in lutto: morta Stefania, vigilessa di 40 anni della centrale operativa

  • Assorbenti, coppette mestruali e sex toys: a Milano il primo negozio dedicato alla vagina

  • Incidente sulla Tangenziale Est: coinvolto pure un bimbo di 4 anni, c'è l'elisoccorso. Video

  • Forti temporali in arrivo a Milano: la protezione civile emana l'allerta meteo codice giallo

  • Incendio in ditta di vernici e solventi: quattro feriti

Torna su
MilanoToday è in caricamento