Politecnico, aggressione a uno studente: grave in ospedale

Il tutto avrebbe i contorni di una "spedizione punitiva", con annessa rapina: la vittima, intorno ai 30 anni, era fuori per fumare quando è stato aggredito

Politecnico

Uno studente sarebbe stato violentemente pestato da due uomini col volto coperto. 

Il grave episodio di violenza, secondo le prime testimonianze, sarebbe avvenuto al Poli di Milano, facoltà di Architettura, nel primo pomeriggio, edificio 14, poco prima dell'inizio di una lezione.

Il tutto avrebbe i contorni di una "spedizione punitiva", con annessa rapina: la vittima, intorno ai 30 anni, era fuori per fumare quando è stato aggredito. Portato al Fatebenefratelli, è grave anche se non in pericolo di vita. Gli aggressori avrebbero avuto una spranga e una chiave inglese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' stato derubato del giubbotto, del cellulare e dei documenti. Sul posto anche le forze dell'ordine che hanno avviato le indagini. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'odissea sul Ryanair: imbarco negato con il biglietto e ragazzo 'abbandonato' in aeroporto

  • Uccide soffocando i suoi due figli gemelli. Aveva scritto sms alla madre: "Non li rivedrai più"

  • Consultori di Milano: indirizzi, orari e numeri utili

  • Accoltellato mentre cammina nei pressi del Parco Trotter, grave un 30enne all'alba

  • Omicidio in via Trilussa a Milano, sale dal vicino nel cuore della notte e lo uccide

  • Elena e Diego, i gemellini milanesi uccisi dal loro papà: ecco le prime verità dell'autopsia

Torna su
MilanoToday è in caricamento