Milano, violenta lite nel dormitorio pubblico: un uomo accoltellato al viso e al braccio

Nella serata di giovedì sono dovuti intervenire i poliziotti per separare i due litiganti

Violenta lite nel dormitorio di via Antonio Aldini a Milano. Nella serata di giovedì sono dovuti intervenire i poliziotti delle volanti per separare i due litiganti, entrambi ospiti della struttura: un italiano di 49 anni e un marocchino di 34. 

La rissa al dormitorio in via Aldini

Ad avere la peggio, stando a quanto ricostruito, è stato il più anziano. L'uomo è stato ferito con un piccolo coltellino svizzero sul braccio e al volto. Attorno alle 23, sul posto sono intervenuti gli agenti e il personale dell'Azienda regionale emergenza urgenza con un'ambulanza. Il ferito, che non è in gravi condizioni, è stato trasportato all'ospedale Sacco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il 34enne è stato arrestato per lesioni e trasportato al carcere di San Vittore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, folle abbandona la mamma sull'A7, poi picchia un tranviere e si mette a guidare il tram

  • Follia alla Darsena: due ragazzi gettano in acqua un venditore di rose e poi scappano

  • Lo spettacolo della cometa Neowise, visibile a occhio nudo sopra Milano

  • Bollettino coronavirus Milano e Lombardia: 192 guariti, 15 nuovi positivi a Milano città

  • H&M chiude a Milano, lavoratori trasferiti ad Ancona (e non solo): "Non ci fanno rientrare"

  • Lascia la fidanzata a terra dopo incidente in scooter, denunciato per omissione di soccorso

Torna su
MilanoToday è in caricamento