"Danni causati dal maltempo", mattina da incubo per i pendolari: maxi ritardi e treni nel caos

Mercoledì mattina complicato per i pendolari. Disagi e ritardi segnalati su diverse linee

Foto repertorio

Mercoledì mattina da incubo per i pendolari lombardi, che hanno dovuto fare i conti con treni con ritardi mostruosi o limitati nel percorso. 

I disagi sono iniziati all'alba, quando Rfi ha riscontrato diversi problemi alle infrastrutture. Trenord sul proprio sito ufficiale ha informato che sulle linee Saronno-Seregno-Milano-Albairate e Bergamo-Carnate-Milano "sono previsti ritardi fino a circa venti minuti a causa dei danni causati dal maltempo". 

Non va meglio per la Mantova-Cremona-Lodi-Milano, con un treno - il 2647 partito da Centrale alle 6.20 - che è rimasto a lungo fermo tra Rogoredo e Lodi per "danni provocati al treno a causa delle avverse condizioni meteo". 

La situazione più complicata sulla Alessandria-Mortara-Milano, dove la circolazione è stata a lungo sospesa per - spiega ancora Trenord - "le ripercussioni dei danni agli impianti di circolazione provocati dalle avverse condizioni meteorologiche". A causa di una grandinata che si è abbattuta soprattutto nella zona tra Abbiategrasso e Vigevano, i convogli sono rimasti a lungo fermi accumulando ritardi di oltre 100 minuti, mentre il 10500 - che doveva arrivare a Porta Genova alle 6.18 - è stato fermato nella stazione di Parola Lomellina.  

Alle 7 Trenord ha fatto sapere che "la circolazione dei treni riprende gradualmente" e "sono possibili ritardi di circa un'ora".

Foto da Fb - La grandinata a Vigevano

grandine vigevano-2

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, turista sequestrata e violentata dentro un McDonald's: le fratturano anche il naso

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • La procura sequestra il Villaggio di Natale a Milano: a rischio l'apertura del mega parco

  • La metro è sempre più grande, ecco i soldi per prolungare la M5: 11 nuove stazioni sulla lilla

  • La Dea bendata bacia il Milanese: vincita record con il concorso di sabato del Lotto

  • Incidente a Milano, perde il controllo dell'auto: finisce nel ristorante, paura in piazzale Martini

Torna su
MilanoToday è in caricamento