Noviglio, ritrovato corpo uomo carbonizzato in auto: forse suicidio

Il ritrovamento sabato intorno alle 17.50 lungo la statale provinciale 203. La vittima è un 71enne residente a Binasco. L'uomo aveva nel borsello un biglietto nel quale c'è scritto che voleva morire

Un corpo carbonizzato è stata rinvenuto in un'auto sabato pomeriggio intorno alle 17.50 lungo la strada provinciale 203, nel comune di Noviglio (Milano). Lo hanno reso noto i vigili del fuoco.

Si tratta di un 71enne nato a Pavia e residente a Binasco. L'identificazione è stata possibile grazie al ritrovamento, ad una ventina di metri dall'auto, di un borsello contenente i documenti.

I carabinieri di Abbiategrasso che coordinano le indagini all'interno del borsello, inoltre, avrebbero trovato un biglietto nel quale c'era scritto che l'uomo voleva morire e di seppellirlo vicino alla moglie.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, guardia giurata travolge motociclista, vede che è morto e si spara in testa: il dramma

  • Giovane morto travolto da un treno del metrò: Cassazione condanna l'agente di stazione di Atm

  • Milano, guardia giurata di 26 anni si spara in testa dopo un incidente mortale: chi era Flavio

  • Primark apre un altro negozio milanese: il 4 dicembre inaugura il mega store al Fiordaliso

  • Influencer per sfida in piazza Duomo, torna la seconda volta: identificata con l'autista

  • Sciopero dei mezzi il 28, sciopero generale il 29: treni, metro e bus a rischio per due giorni

Torna su
MilanoToday è in caricamento