homemenulensuserclosebubble2shareemailgooglepluscalendarlocation-pinstarcalendar-omap-markerdirectionswhatsappenlargeiconvideolandscaperainywarningdotstrashcar-crashchevron_lefteurocutleryphoto_librarydirectionsshoplinkmailphoneglobetimetopfeedfacebookfacebook-circletwittertwitter-circlewhatsapptelegramcamerasearchmixflagcakethumbs-upthumbs-downbriefcaselock-openlog-outeditfiletrophysent_newscensure_commentgeneric_commentrestaurant_companieslocation-arrowcarbicyclesubwaywalkingicon-cinemaicon-eventsicon-restauranticon-storesunnymoonsuncloudmooncloudrainheavysnowthunderheavysnowheavyfogfog-nightrainlightwhitecloudblackcloudcloudyweather-timewindbarometerrainfallhumiditythermometersunrise-sunsetsleetsnowcelsius

Ritrovato a Milano l'uomo scomparso il giorno di Natale

Era su un tram, è stato portato in ospedale per accertamenti ma sta bene

L'uomo è stato ritrovato

Buona notizia: è stato ritrovato Gerardo Lechiancole, l'uomo di 80 anni scomparso il pomeriggio di venerdì 25 dicembre. Dalle prime informazioni sta bene.

E' stato trovato su un tram: corrispondeva alla descrizione diffusa dal figlio Luca attraverso i social network. A chi gli ha parlato ha detto di chiamarsi Gerardo Chiesa: effettivamente lui, il pomeriggio di Natale, si stava recando proprio in chiesa. Ha riconosciuto il figlio ed è stato portato al Policlinico per i necessari accertamenti.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (2)

  • Bene felice per loro. Mi auguro solo che non lo trasferiscono in una rsa struttura protetta o altro. Luoghi venduti bene da chi li crea e da chi lo gestisce ma in realtà luoghi di grande solitudine. Comunque felice che sia tornato dai suoi cari.

  • Bene! E' molto difficile seguire questi anziani non più autosufficienti. Non tutti riescono a sopportare le strutture protette. Questo è un campo tutto da rivedere, perché l'anziano vuole la sua autonomia, ma è molto fragile. Le strutture protette, senza criticare nessuno, riescono a dare ben poco perché l'anziano non ha più motivazioni per vivere, quel qualcosa che lo faccia andare avanti ancora con entusiasmo. E se noi più giovani ci mettessimo a tavolino per trovare soluzioni?

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Terremoto, tra le vittime anche madre e figlia: le prime vittime milanesi

  • Cronaca

    Campo base di Expo, l'idea di Maroni: «Utilizziamolo per aiutare i terremotati»

  • Cronaca

    Ruba al super, guardia spara: lui fugge e punta il coltello alla gola di due ragazzini in metro

  • Cronaca

    Dove raccogliere vestiti e beni di prima necessità a Milano per il terremoto

I più letti della settimana

  • Terremoti, la mappa del rischio sismico a Milano e nei Comuni dell'hinterland

  • Giovane mamma scomparsa da oltre un mese, ritrovata a Milano: “Per ora non torno a casa”

  • Palinuro, trovato il corpo di Silvio Anzola: il sub morto “incastrato” in una grotta sott’acqua

  • Set in piazza del Duomo, è il cinepattone con Christian De Sica: si cercano comparse

  • Maxi tamponamento sulla A9, auto prende fuoco: 12 feriti, bimbo di 11 anni il più grave

  • Grave incidente tra via dei Ciclamini e viale Legioni Romane: motociclista in fin di vita

Torna su
MilanoToday è in caricamento