Sorpresi con 5mila euro di droga in tasca tra cocaina ed eroina: arrestati dai carabinieri

Sono stati trovati con 35grammi di cocaina, 40 di eroina e 430 euro in contanti

Immagine repertorio

Avevano oltre 5mila euro di droga in tasca: 35grammi di cocaina, 40 di eroina. Per loro sono scattate le manette con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. È successo nella giornata di mercoledì 31 gennaio a Rodano; nei guai due giovani marocchini di 20 e 23 anni, pregiudicati, arrestati dai carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Cassano d'Adda. La notizia è stata diramta dall'Arma con una nota.

I militari erano sulle loro tracce da diversi giorni: erano già stato notati mentre vendevano stupefacenti nei pressi di via Trenzanesio. Nella giornata di mercoledì è scattato il blitz e due pattuglie sono riuscite a bloccarli nonostante i pusher, alla vista delle "gazzelle", avessero tentato di scappare. Durante le perquisizione è stata trovata la droga, oltre un bilancino di precisione e 430 euro in contanti.

Per loro sono scattate le manette, nella giornata di giovedì sono stati giudicati per direttissima dal tribunale di Milano e ristretti nella casa circondariale di San Vittore, a disposizione dell'autorità giudiziaria.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • Milano, incidente tra un bus e un'auto in via Giordani: una donna in coma e due bimbi feriti

  • Sciopero generale a Milano, rischio caos per i mezzi: stop di 24 ore a metro, bus Atm e treni

  • Il pusher gli vende la carta: lui lo scaraventa nel vuoto per ammazzarlo, tradito dal video

  • Puzza a Milano, odore fortissimo invade la città: boom di segnalazioni. La spiegazione

  • A Milano inaugura TigellaBella: all you can eat di tigelle e gnocco fritto con salumi e formaggi

Torna su
MilanoToday è in caricamento