Assalto alla gioielleria del centro: prendono a martellate la vetrina e scappano con i Rolex

È successo in via Cesare Battisti a Milano, sul caso indaga la Questura

Hanno estratto i martelli e sono partiti all'attacco. In pochi istanti, mentre il negoziante si era rifugiato nel retrobottega per la paura, hanno spaccato la vetrina e rubato due Rolex. Infine sono scappati col bottino: circa 70 mila euro. È successo nella tarda mattinata di sabato 19 ottobre in via Cesare Battisti a Milano, pieno centro città. Sul caso stanno indagando gli agenti della questura.

I ladri, descritti ai poliziotti come due uomini con il volto non travisato, sono entrati in azione pochi minuti prima delle 12. Secondo quanto riferito da via Fatebenefratelli avrebbero usato due martelli modificati con uno sperone, in modo da infrangere la vetrina. Quando il proprietario del negozio ha allertato le forze dell'ordine i banditi erano già scappati facendo perdere le loro tracce.

Qualche elemento utile per identificare i due ladri potrebbe arrivare dalle telecamere a circuito chiuso installate nella zona. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Orrore a Milano, ragazzo trovato morto in casa: cadavere in avanzato stato di decomposizione

  • Incidente a Cesano, travolta da un bus Atm mentre attraversa sulle strisce: è grave

  • Un ponte sospeso, store "sperimentali", 190 negozi: ecco il nuovo mega mall di Milano

  • Scuole, ecco i licei e gli istituti di Milano dove il diploma vale oro: la classifica completa 2019

  • Metro linea gialla M3: uomo perde la vita, circolazione bloccata

  • Milano, mega incendio in una palazzina in via Della Torre: 50 evacuati, due bimbi in ospedale

Torna su
MilanoToday è in caricamento