Milano: sgomberate diverse roulottes dei nomadi in via Cusago e via Casasco

L'annuncio dell'assessore alla Sicurezza Carmela Rozza

Le "case viaggianti" abusive sgomberate

L'assessore comunale alla Sicurezza Carmela Rozza ha annunciato diversi sgomberi in mattinata, martedì 18 ottobre 2016.

Gli Agenti della squadra Problemi del Territorio, in via Cusago, hanno allontanato 20 persone con 6 roulottes, e "nelle prossime ore verranno mandate via anche le 20 rimaste", sottolinea l'esponente di Palazzo Marino. Si tratta delle stesse roulottes che, all'inizio di ottobre, la stessa Carmela Rozza aveva annunciato che non sarebbero state sgomberate "perché le denunce non hanno effetto" e perché sgomberare i piccoli insediamenti significherebbe spostare il problema da un'altra parte. 

Dall'altra parte della città, in via Casasco, i nomadi invitati a lasciare la via sono stati 30, con 10 roulottes.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Mafia, a Milano il prefetto chiude L’Antica pizzeria da Michele, storico locale napoletano

  • Coronavirus, i casi sono 14: gravissimo un 38enne, in isolamento la moglie e un amico

  • Smog alle stelle a Milano, scatta il blocco del traffico: le auto che non potranno circolare

  • Grave incidente in autostrada A4, auto ribaltata: giovane 27enne rianimato sul posto

  • Incidente davanti al treno deragliato: Madeline è morta a 21 anni uccisa dal pirata fatto di coca

Torna su
MilanoToday è in caricamento