Ronde illegali di Forza Nuova sui treni trenord Milano-Bergamo: le immagini e le polemiche

Trenord non ha commentato, mentrae il Comitato pendolari Bergamo parla di "vergogna"

Ronda

Le chiamano 'Passeggiate della sicurezza'. Per gli organizzatori delle 'ronde' sui treni della linea Milano-Bergamo quelle sono solo passeggiate, dunque. 

Sono partite giovedì 4 ottobre promosse da un gruppo di militanti di Forza Nuova di Bergamo. Una decina in tutto i partecipanti, uomini e donne, con indosso delle felpe nere con scritto 'Forza Nuova' per "garantire sicurezza ai pendolari". Il gruppo ha anche pubblicato delle fotografie dei 'controlli' sui propri profili social e distribuito un volantino con un appello per partecipare alle ronde: "Difendi la tua città. Aggressioni, degrado, caos. Volontari per la sicurezza. Scendi in strada: contattaci" e l'hashtag '#diquinonsipassa'.

Trenord per ora non ha commentato l'iniziativa, mentre il Comitato pendolari Bergamo parla di "vergogna", la sezione di Bergamo dell'Associazione nazionale ex deportati nei campi nazisti (Aned) esprime "ferma condanna" e Dario Balotta, di Leu Lombardia, sostiene che è una "pagliacciata propagandistica".

Il primo post dei militanti su Facebook recitava così: "Tratta ferroviaria Bergamo-Milano: dichiarata tra le più pericolose d’Italia per numero di aggressioni e furti ai pendolari che quotidianamente, per lavoro o per motivi di studio, pur facendone volentieri a meno, sono obbligati ad usufruirne non avendo alcuna alternativa. Forza Nuova Bergamo ha portato i propri militanti a percorrere il viaggio su quei vagoni tanto pericolosi. Abbiamo constatato come le condizioni di sicurezza su questi treni, soprattutto per donne, anziani e studenti più giovani, ma anche per il personale stesso del treno, siano assolutamente carenti. Decine di extracomunitari, molti senza biglietto, irrispettosi delle più banali norme igieniche e della civile convivenza! Pochissimi Italiani isolati e attenti ad o-gni singolo rumore, quasi impauriti da possibili improvvise ripercussioni per la propria incolumità. È così che sogniamo l’Italia del futuro? Noi no! Mai e poi mai permetteremo un tale scempio! Per questo troverete i militanti di Forza Nuova sempre più spesso e sempre più attenti, per le nostre strade e sui nostri treni!", il commento.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (98)

  • quanta gente che non ha un lavoro

  • finalmente sono arrivati gli squadristi.. a breve anche il ritorno del loro leder... viva l'Italia F_A_S_C_I_S_T_A p.s. Prendo il treno tutti i giorni dal Lunedi al Venerdi da Porta Garibaldi a Treviglio

  • Molto bene, procedete così, bravi. Era ora...ecche cazpita....basta!!! un po' di controllo come si deve. Solo così possiamo educare i delinquenti che devastano e teerrorizzano sui treni....a MAZZATE.

  • Ottimo ! Incentivare questa iniziativa e dare loro la libertà d'azione !

  • Ben vengano le ronde e non mi interessa se sono di destra o di sinistra provate voi a prendere alcune tratte e poi ne riparliamo.... bene speriamo che aumentino le ronde e non solo sui treni ma anche sugli autobus....e x tutti quelli che si sentono offesi da queste ronde , vi invito a prendere alcune tratte e poi potete parlare ma nel frattempo collegatevi con il cervello

  • Dear Antonella condivido le tue perplessita ma visto che l'articolo dice: Ronde illegali sono forse legali i borseggi, gli stupri, i vandali, chi non paga il biglietto etcc dovendo scegliere preferisco questi "Illegali" se servono da deterrente. D'altra parte queste persone non sono animali ma al contrario anche loro hanno una famiglia.Hanno il loro punto di vista che magari puoi non condividi ma da li a considerarli un pericolo per la democrazia ne passa o bisogna essere un pò (tanto) prevenuti. Non capisco perchè, per esempio, gli accoliti dei centri sociali non vengano, anche loro, considerati "pericolosi.

    • Per quanto mi riguarda, una preoccupazione, non ne esclude altre di vedute opposte.

  • Semplicemente ridicoli e fuorilegge!

  • La naturale conseguenza del buonismo catto-comunista.

  • Si può essere politicamente affini o meno ma in generale quando c'è "bisogno" di volontari (in qualsiasi ambito, non solo questo) signi****** che lo Stato ha fallito.

    • Davvero non vedete la differenza tra volontari che decidono di pulire un parco e un gruppo di squadristi che decide di salire su un treno per riportare ordine? È possibile conoscere con quali mezzi e modalità o aspettiamo l'effetto sorpresa? Tolta la camicia e sostituita con una felpa nera, dovrei sentirmi più sicura? Ma qua siamo alla follia. I problemi ci sono, siamo tutti preoccupati ma la soluzione non può essere arbitraria! È illegale. Tanto.. quanti vivono nell'illegalità. Non ho capito perché all'occorrenza, dovrei sostenere queste iniziative che reputo pericolose. Esistono addestramenti per affrontare situazioni rischiose, improvvisarsi, signi****** anche mettere in pericolo un comune cittadino!

  • Bravissimi !!! Avanti così nessuno può impedirvelo

  • Ottima iniziativa che sarà presto stroncata dai magistrati rossi.

  • Lo stato latita quando i cittadini invocano la su difesa la conseguenza è questa

  • Io ci sbatterei i vigili sui treni con turni che coprano l'intera giornata, 8-16 / 16-24 / 24-8, almeno farebbero qualcosa di utile e giustificherebbero lo stipendio al posto di stare tutto il giorno in ufficio o in giro a cazzeggiare con la macchinina, Tanto il lavoro sporco glielo fanno già quei quattro falliti di ausiliari del traffico, che inizino a lavorare seriamente ed a giusti******re quel furto di soldi pubblici che hanno il coraggio di chiamare stipendio

    • Concordo. E chi gli paga le trasferte? Oltre a non fare un caxxo questi hanno sindacati potentissimi...

  • maledetto pervenismo assurdo. possono girare i militari con m16 imbracciati per le strade di milano e vengono mal visti dei ragazzi che volgiono riportare l ordine in città. ma fate bene . tutti dovrebbero farlo a turno. basta militare ai giovani, ronde anti criminalità per tutti. w pulite questabitalia w salvini

  • che pervenismo assurdo! bravi continuate cosi... in tutte le citta ci vorreste w fate una ottima cosa w salvini , pulite l italia che stiamo regredendo per colpa di questa gente.

    • L'hai scritto due volte. Quindi, cos'è il 'pervenismo'??

      • Intendeva dire perbenismo.....la V è vicina alla B typing error :-)

  • L’assenza delle istituzioni genera lassismo o illegalità (mafie e delinquenza diffusa) ma anche la giustizia fai da te.......

  • Io sno contenta che ci siano persone che si preoccupino di garantire protezione e decoro sui treni. Bravi, avete fatto benissimo, visto che nessuno si preoccupa delle condizioni oscene con cui si continua a viaggiare come pendolari! Approvo l'iniziativa e volentierti darei una mano, se ne avessi il tempo. L'etichetta non mi interessa, importanti sono i fatti. E questi sono i fatti che vogliamo!!

  • Io sono politicamente lontanissimo da questo movimento. Ma se i miei figli prendessero il treno ammetto che mi farebbe piacere sapere che ci sono questi ragazzi. Speriamo che non eccedano

  • Non capisco perché siano illegali. Dovrebbero pagarli per la prevenzione ed il controllo che svolgono. Grazie Salvini

  • Massimo con il concime al posto del cervello, altro che confusione, riguardo agli zingari il tuo Salvini ha detto che gli darà 780€ al mese, pensa quanti sono, spero che li prenda tutti dal portafoglio dei suoi sostenitori

    • No Loreno, non era per offenderti, è solo per dirti che con un nome così è facile confondersi. Magari tuo papà voleva un maschio, tua mamma una femmina, e sei nato tu così li hai accontentati tutti e due!

      • Massimo, non è Lady Oscar...

        • E chi lo può sapere? Magari aiutiamo Loreno a fare coming out!

  • Ronde illegali?! Ne' destra né sinistra, io scelgo la legalità. Ma poi, con chi dovrei sentirmi sicura? Chi li conosce? Che addestramento hanno per intervenire a difesa? Adesso uno, si erge autonomamente a difensore, controllore? E se è un esaltato fuori di testa? Il rischio che l'iniziativa degeneri non è remota. La storia insegna.... Roba da matti!

  • grazie mille per quello che fate .... siete stupendi da imitare....anche per altre tratte ..

  • Non so cosa fa più paura tra una situazioni di degrado sui mezzi pubblici e bande organizzate di bulli, anzi credo che ci sia un nome per questo tipo di gruppi.

  • Episodi come questo, mettono in evidenza lo scarso potere dello stato a proteggere e difendere i cittadini, non commento oltre...

    • invece quando un cittadino (diciamo a caso di sinistra) decide di difendere gli zingari da uno sfogo del capotreno? Lo Stato che vorreste in tanti è di difendere gli zingari giusto ma non di comprendere perchè un LAVORATORE (un tempo la sinistra difendeva loro) è arrivato a certi gesti dall'esasperazione di non poter fare serenamente il proprio dovere a causa di quelle povere minoranze etniche da salvaguardare....ma per piacere!

  • Anche la mafia offre protezione, c'è un particolare che sfugge, il problema si manifesta quando passano all'incasso. Pensate che siano dei Samaritani? Poveri illusi, leggete cappuccetto Rosso é molto istruttivo, tenete presente quando al posto della nonna trova il lupo.

    • Loreno mi pare che hai la testa un po' confusa. Sarà che con quel nome probabilmente sei confuso e non poco!

  • io li vorrei anche per strada

    • Ci sono già! Quando ti capita di pestarne qualcuna dice che porta fortuna!

      • tu ne hai pestati pochi allora sfogata comunista

  • io li vorrei anche per strada!

    • Ce ne sono già, di solito sciamano intorno a bar fatiscenti o stanno all'entrata di discoteche.

  • Grande Forza Nuova contro ogni forma di repressione Forza Nuova unica soluzione!!! Grandi

  • Qua ad osannare gente che approfitta di disagi per sfogare la propria indole e frustrazione. È CHIARO che ci siano dei problemi ma questi devono essere risolti dai gestori delle linee FORNENDO servizi di VIGILANZA. Su questo bisogna FARE PRESSIONE. FORNIRE SERVIZI DI VIGILANZA!

    • Prova ad andare in un treno regionale a certi orari. Ti assicuro che c'è da farsela sotto da maschi, se sei donna devi farti il segno della croce. Ma è solo un'opinione. Trenord non può e non vuole fare di più di quel che fa. Ben vengano iniziative da forze di destra e di sinistra... Ma casualmente a quelle di sinistra piace molto di più l'illegalità, onde dare dei razzisti e fascisti a coloro che amano l'ordine e la legalità.

    • Nn mi sembra affatto che si stiano approfittando di qualche disagio anzi ..... mi sembri tu frustrato

      • Io vivo e giro tranquillamente capisco che ci siano problemi ma tocca alle ferrovie risolverli visto che son pagate profumatamente le tratte. qua lo spessore dei tuoi commenti non lascia dubbi su chi si sente minacciato e frustrato

  • Grandi . Meriterebbero di essere anche pagati ..

    • condivido pienamente...

    • Sì, a scarpate però

      • Non si invita la violenza tamarra.

        • Regalagli una H

        • A parlato quello che vuole impiccare e uccidere! Ciao bello!

Commenti meno recenti

Notizie di oggi

  • Attualità

    Stop al blocco traffico a Milano: migliora la qualità dell'aria

  • Cronaca

    Cade nel vuoto per oltre 50 metri: muore scalatrice milanese 55enne

  • Omicidi

    Esausto dalle richieste di soldi per la droga, uccide il figlio: "Venite, l'ho ammazzato"

  • Navigli

    Zona Mudec, compare murales Babbo Natale ammanettato dalla polizia: "Non è Bansky"

I più letti della settimana

  • Selvaggina, idromele: a Milano arriva Valhalla, il primo ristorante vichingo d'Italia

  • Blocco del traffico a Milano da venerdì 7 dicembre: superati i limiti polveri sottili (PM10)

  • Milano apre un nuovo Esselunga: ecco come sarà il superstore

  • Tragedia al concerto del trapper milanese Sfera Ebbasta: sei morti e otto feriti gravi

  • Incidente sull'Autostrada A1: furgone contromano, sul posto 6 ambulanze, traffico in tilt

  • Annullata la mostra "Porno per bambini" dopo le polemiche e le minacce di morte

Torna su
MilanoToday è in caricamento