Precipita per 15 metri in un vigneto, morta Rossella Zecca: lascia marito e tre figli

Da giovedì mattina non si avevano notizia di Rossella, il marito aveva lanciato l'allarme

Rossella

E' morta dopo un volo di quindici metri in un vigneto a Pradella, frazione di Sondrio. Nerviano (Milano) piange Rossella Zecca, una grafica cinquantaduenne che lascia marito e tre figli. 

La famiglia della donna, che da tempo viveva in Valtellina, è molto nota nel milanese per via del fratello Roberto, un rinomato dentista.

Da giovedì mattina non si avevano notizia di Rossella, il marito aveva lanciato l'allarme. Il cadavere è stato ritrovato dopo ore di ricerche con l'elicottero.

Adesso si cerca di comprendere se si è trattato di un incidente - magari provocato da un malore mentre passeggiava lungo un sentiero - o di un tentativo di suicidio. Sul suo corpo sarà eseguita l'autopsia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Puzza a Milano, odore fortissimo invade la città: boom di segnalazioni. La spiegazione

  • Il pusher gli vende la carta: lui lo scaraventa nel vuoto per ammazzarlo, tradito dal video

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • Milano, bimbo di 5 anni precipita a scuola: soccorritori e prof con le lacrime agli occhi

  • Milano, dramma a scuola: bimbo di cinque anni precipita nel vuoto dalle scale, è gravissimo

  • Sciopero generale a Milano, rischio caos per i mezzi: stop di 24 ore a metro, bus Atm e treni

Torna su
MilanoToday è in caricamento