Sciopero generale dei mezzi: a Milano venerdì rischio stop a metro, tram, autobus Atm e treni

Venerdì sciopero generale dei mezzi proclamato da Usb. Tutti gli orari dell'agitazione

Sciopero generale dei mezzi: è arrivato il venerdì nero. Venerdì 17 maggio, infatti, è il giorno in cui andrà in scena l'agitazione indetta dall'unione sindacale di base, Usb lavoro privato, a “a tutela e per garantire il reale esercizio del diritto di sciopero, contro le privatizzazioni e per la nazionalizzazione delle imprese di trasporto, per la salute e sicurezza delle operazioni a tutela dei lavoratori e utenti". 

E ancora: "Contro il sistema degli appalti indiscriminati, per la definizione di una reale politica dei trasporti in Italia e per l’avvio dei tavoli sulla riforma dei settori, per ottenere politiche contrattuali realmente nazionali, per la riduzione dell’orario di lavoro a parità di salario e per la piena occupazione e contro la precarietà”.

Lo sciopero rischia di mettere in ginocchio i trasporti a Milano, dove potrebbero fermarsi i mezzi del trasporto pubblico locale - autobus, tram e metropolitane di Atm - e i treni di Trenord e Trenitalia. 

Sciopero: orari di metro e mezzi Atm

A Milano - ha informato Atm - "l’agitazione del personale viaggiante e di esercizio sia di superficie sia della metropolitana è prevista dalle 18 alle 22".

I treni delle quattro linee metro e i bus e i tram svolgeranno quindi servizio regolare dalla mattina fino alle 18 e saranno a rischio stop dalle 18 alle 22. 

"Per le linee gestite da Net, Nord Est Trasporti, l’agitazione del personale viaggiante e di esercizio è prevista dalle ore 16.30 alle ore 20.30. Per il Servizio Extra Urbano l’agitazione è prevista dalle ore 18 alle ore 22", ha chiarito la stessa azienda. 

Disagi in arrivo anche per Autoguidovie, i cui bus potranno fermarsi dalle 19 alle 23. Braccia potenzialmente incrociate dalle 18 alle 22, invece, per i dipendenti della società Star. 

Sciopero: orari treni 

Non solo mezzi cittadino, però. Perché lo sciopero generale dei mezzi di venerdì 17 maggio mette a rischio anche i treni. 

Il personale Trenord, ha chiarito la stessa azienda, potrà astenersi dal lavoro dalle 09:00 alle 16:59. "Viaggeranno i treni che, con orario di partenza dalla stazione di origine prima delle 09:00, arrivino alla destinazione finale entro le 10:00", ha evidenziato la società.

Stessi orari anche per i dipendenti Trenitalia, i cui treni a lunga percorrenza non sono però a rischio. Italo ha invece pubblicato una lista dei servizi garantiti per venerdì. 
 
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Buono, fresco, colorato: ecco dove mangiare dell'ottimo poke a Milano

  • Come pulire le porte di casa

  • Come difendersi dai ladri in casa in estate

  • Come lavare i cuscini del divano

I più letti della settimana

  • Trovato morto Stefano Marinoni, il 22enne di Baranzate scomparso dal 4 luglio: la tragedia

  • Paura per il ciclista 16enne Lorenzo Gobbo: infilzato da un legno, polmone perforato. Foto

  • Il "più grande mall mai realizzato": 100mila mq e 160 negozi nel nuovo centro commerciale

  • Sciopero nazionale dei trasporti in arrivo: a Milano a rischio metro, bus, tram, treni e taxi

  • Incendio a Segrate, fiamme nell'officina del rottamaio: enorme nuvola di fumo nero

  • Incidente in corso Genova Milano: ferite due ragazze di 18 e 19 anni, tram deviati in centro

Torna su
MilanoToday è in caricamento