Sciopero di metro, bus e tram Atm: la diretta. M1 e M2 sospese dalle 18

Disagi in metrò nella seconda fascia di sciopero di Atm per giovedì 11 luglio 2019

Repertorio

M1 e M2 gradualmente sospese durante la seconda fascia di sciopero dei lavoratori del trasporto pubblico locale che interessa le linee di Atm (sotterranee e di superficie). A partire dalle 18 e fino alla fine del servizio c'è la seconda fascia oraria di astensione dal lavoro dopo la garanzia dalle 15 alle 18 con sospensione dello sciopero.

E se durante la mattinata le linee del metrò non avevano avuto alcuna interruzione (mentre qualche disagio si era creato su alcune linee di superficie), non così in serata: a partire dalle 18, infatti, secondo quanto reso noto direttamente dall'azienda di trasporti, i disagi si sono verificati sulle linee M1 e M2 del metrò.

In particolare, M1 è gradualmente sospesa tra Pagano e Bisceglie e tra Molino Dorino e Rho-Fiera; M2 è gradualmente sospea tra Gobba e Cologno Nord.

La manifestazione contro la privatizzazione

La protesta è stata indetta dalla confederazione unitaria di base, Cub. Prostestano contro la liberalizzazione, la privatizzazione, e la finanziarizzazione del trasporto pubblico locale milanese e dell’hinterland, contro le gare d’appalto dei servizi attualmente gestiti del Gruppo Atm e per la reinternalizzazione dei servizi ceduti in appalto e sub-appalto anche complementari al trasporto. 

Sciopero Trenord in arrivo

Nel mirino della sigla sindacati sono finiti anche "la quotazione in borsa e la vendita delle azioni del Gruppo Atm", mentre i lavoratori chiedono "l’affidamento diretto in house dei servizi gestiti dal Gruppo Atm" e "l’affidamento diretto al Gruppo Atm dei servizi di Tpl della Città Metropolitana Milanese".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, i contagiati in Lombardia sono 112. Positivo anche un medico del Policlinico

  • Coronavirus, il sindaco Beppe Sala ha deciso: "Scuole chiuse a Milano per una settimana"

Torna su
MilanoToday è in caricamento