Milano, sciopero generale venerdì 25 ottobre: mezzi Atm regolari

Anche i mezzi Atm sono a rischio. La circolazione della metro sarà garantita fino alle 18

Repertorio

Venerdì 25 ottobre sarà una giornata calda sul fronte dei trasporti e non solo. I lavoratori iscritti al sindacato Cub Sgb Si, Cobas Usi Cit incroceranno le braccia per tutta la giornata per rivendicare "aumenti dei salari, delle pensioni e salario medio garantito ai disoccupati, maggiore equità contributiva attraverso la riduzione delle aliquote fiscali su salari e pensioni, il recupero dell'evasione fiscale e la tassazione dei grandi patrimoni, lavoro per tutti attraverso la riduzione dell'orario di lavoro a parità di salario e pensione a 60 anni o con 35 di contributi".

La diretta dello sciopero dei treni

Come sempre per capire i disagi per i viaggiatori bisogna attendere l'effetiva adesione dei lavoratori a quando proclamato. 

La società Trenord sul proprio sito dà notizia che "dalle ore 21 del 24 ottobre 2019 alle ore 21 del 25 ottobre 2019 è stato indetto uno Sciopero Generale di tutte le categorie pubbliche e private, che coinvolge anche il settore del trasporto ferroviario. Pertanto i treni potranno subire variazioni e/o cancellazioni".

Saranno in vigore le consuete fasce orarie di garanzia dalle ore 06:00 alle ore 09:00 e dalle ore 18:00 alle ore 21:00, durante le quali viaggeranno i treni compresi nella lista dei "Servizi Minimi Garantiti".

Trenitalia, invece, oltre a confermare gli stessi orari di Trenord ha comunicato che le Frecce circoleranno regolarmente.

La diretta treno per treno di Trenord (cliccare sull'immagine).

Diretta sciopero-2

Sciopero Atm, la diretta

Anche i mezzi Atm - bus, tram e metro - sono a rischio. La circolazione della metro sarà garantita fino alle 18.

Sul fronte tram, bus e filobus: la circolazione sta proseguendo regolarmente. Dalle 9:30 deviazioni per due manifestazioni diverse con cortei che taglieranno le vie del centro. Le informazioni in diretta su Atminforma.

Dalle 9.30 circa un corteo attraverserà viale Gadio, via Legnano, piazzale Lega Lombarda, viale Elvezia, via Douhet, via Melzi D’Eril, corso Sempione e Arco della Pace. 

Un altro corteo, quello di Cub e altri sindacati, passerà invece da via Cusani, via Verdi, piazza della Scala, via Tommaso Grossi, piazza Cordusio, piazza Duomo, piazza Missori, via Albricci, via Larga, piazza Fontana.

Le proteste, come segnalato dall'Azienda trasporti milanesi, comporteranno possibili deviazioni e rallentamenti per le linee del tram 1, 2, 4, 10, 12, 14, 15, 16 e 19 e dei bus 43, 50, 54, 57, 61 e 73.  "Considerate maggiori tempi di percorrenza e ci scusiamo per le attese più lunghe del solito alle fermate. Se vi è possibile, considerate anche le metropolitane per pianificare il vostro viaggio", ha scritto Atm.

Gli orari in tempo reale con Moovit

Nella seconda fascia di sciopero (alle 18 in poi) Atm ha informato che la circolazione prosegue regolarmente in metropolitana e sui mezzi di superficie.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Milano usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, tutte le scuole di Milano e provincia chiuse: ecco l'elenco dei comuni

  • "Si è scambiata un'infezione appena più seria di un'influenza per una pandemia letale"

  • Milano, primi casi di coronavirus accertati in Lombardia: 38enne ricoverato a Codogno

  • Coronavirus, altro contagio: positivo al virus un 40enne che lavora a Cesano Boscone

  • Coronavirus, primi 2 casi a Milano: contagiati a Sesto e Mediglia, "caccia" al vero paziente 0

  • Coronavirus, sale il numero dei contagiati in Lombardia: sono 47. Due casi nel milanese

Torna su
MilanoToday è in caricamento