Esce di casa per andare a scuola e sparisce nel nulla: scomparsa Elena, 14enne di Pioltello

La giovane è scomparsa il 14 gennaio. Appelli su "Chi l'ha visto?". Indagano i carabinieri

Elena

L'ultima sua traccia risale a lunedì scorso, quando è uscita di casa alle 7.30. Poi, il vuoto. Sembra essere sparita nel nulla Elena, una ragazzina di quattordici anni scomparsa da una settimana esatta da Pioltello. 

La telefonata shock alla madre: "Elena è roba nostra"

Il 14 gennaio, stando a quanto raccontato dai familiari a "Chi l'ha visto?", la giovane ha lasciato la propria abitazione per andare a scuola. In classe, però, non è mai arrivata e nessuno dei suoi compagni l'ha vista fuori dall'istituto. Quello stesso giorno, la madre ha ricevuto alcune telefonate da un uomo che le ha detto di aver visto Elena insieme a un ragazzo più grande di lei. Poi, però, nessun'altra pista né avvistamento. 

La 14enne - alta 1.65, con capelli e occhi castani - al momento della scomparsa indossava un pantalone nero, scarpe da ginnastica bianche e un giubbino nero. Con sé ha soltanto i documenti e uno zaino da scuola di colore rosa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La sua scomparsa è stata denunciata ai carabinieri. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Milano e in Lombardia: le prime previsioni

  • Milano, si tuffa nel Naviglio asciutto per scappare dalla polizia e si rompe una gamba

  • Coronavirus, il contagio non si ferma: Milano sfonda quota 3mila, in Lombardia +2.400 casi

  • Coronavirus, quando finisce quarantena? "Le misure saranno allungate oltre 3 aprile"

  • Coronavirus: contagi in calo in Lombardia, ma 458 morti in un giorno. A Milano 3.560 positivi

  • Coronavirus, morto barista milanese di 34 anni: lascia un bimbo di 1 anno

Torna su
MilanoToday è in caricamento