Ragazzo di 13 anni bocciato a scuola scappa da casa: ritrovato

Si è allontanato nel pomeriggio di giovedì: riconosciuto a Lodi venerdì verso sera

Il ragazzo scomparso

E' stato ritrovato il ragazzo di 13 anni scappato da casa sua, a Tavazzano con Villavesco (Lodi), dopo la bocciatura a scuola. Nel pomeriggio di giovedì era uscito di casa con la sua mountain bike e uno zainetto dicendo di recarsi da un amico, ma non aveva più fatto ritorno in casa. Successivamente i genitori avevano anche trovato un suo biglietto.

Famiglia e carabinieri hanno diffuso una sua descrizione: è alto 1.65, di corporatura robusta, capelli biondi corti, occhi azzurri e occhiali da vista con montatura nera. Quando è uscito di casa indossava una maglietta grigia, bermuda neri e scarpe nere sportive.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Grazie alla descrizione, una dipendente di un bar di Lodi l'ha riconosciuto e ha avvertito le forze dell'ordine, verso la serata di venerdì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, quando si azzerano i contagi a Milano e in Lombardia: le prime previsioni

  • Coronavirus, quando finisce quarantena? "Le misure saranno allungate oltre 3 aprile"

  • Coronavirus: contagi in calo in Lombardia, ma 458 morti in un giorno. A Milano 3.560 positivi

  • Coronavirus, per la Regione "dati confortanti" ma la crescita dei contagi (e dei morti) è senza fine

  • Violente risse nella notte: uomo trovato con avambraccio squarciato

  • Coronavirus, ecco l'applicazione per il cellulare: "Vi chiediamo di scaricarla tutti"

Torna su
MilanoToday è in caricamento