Scritte omofobe sui muri del ristorante, denunciato un 78enne

L'uomo non è nuovo ad atti vandalici. In casa aveva due bombolette spray

Repertorio

Con una bomboletta spray eseguì una scritta di carattere omofobo all'esterno di un ristorante della zona di Porta Romana e poi forò tre pneumatici ad un furgone parcheggiato nelle vicinanze.

Dopo una serie di indagini, è stato individuato il responsabile. Si tratta di un uomo di 78 anni, residente nel Lodigiano a Zelo Buon Persico, che ha rimediato una denuncia da parte della squadra mobile di Lodi. Risponde di danneggiamento e imbrattamento di esercizio pubblico.

Nell'abitazione del 78enne la polizia ha sequestrato due bombolette spray, una rosa e una nera. L'uomo non è nuovo a gesti di vandalismo: soltanto a dicembre 2017 aveva rimediato una denuncia per avere tagliato le gomme a cinque automobili di proprietà del Comune di Zelo e a circa venti automobili private in tutto il paese.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Puzza a Milano, odore fortissimo invade la città: boom di segnalazioni. La spiegazione

  • Il pusher gli vende la carta: lui lo scaraventa nel vuoto per ammazzarlo, tradito dal video

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • Milano, incidente tra un bus e un'auto in via Giordani: una donna in coma e due bimbi feriti

  • Milano, dramma a scuola: bimbo di cinque anni precipita nel vuoto dalle scale, è gravissimo

  • Sciopero generale a Milano, rischio caos per i mezzi: stop di 24 ore a metro, bus Atm e treni

Torna su
MilanoToday è in caricamento