Scoperta una scuola abusiva a Milano: 20 bambini in 40 metri quadri, blitz della locale

Al quinto piano di un palazzo, in un bilocale approssimativamente di 40 metri quadrati

Immagine di repertorio

Ogni mattina i genitori li portavano a scuola convinti - forse - che effettivamente si trattasse di una materna. Peccato che l'edificio, o meglio l'appartamento di soli quaranta metri quadri, non fosse affatto una struttura autorizzata.

Lunedì mattina, la polizia locale ha scoperto la scuola materna e primaria abusiva in un appartamento in zona Città studi. L’intervento dell’Unità centrale Informativa, coordinata dal comandate Antonio Barbato, è nato dalla segnalazione di un cittadino. A rotazione erano circa venti i bambini che frequentavano la scuola, la cui retta era di duecentocinquanta euro mensili e comprendeva il consumo di un pasto.

Al quinto piano di un palazzo, in un bilocale approssimativamente di quaranta metri quadrati, sono stati trovati dieci bambini tra i tre e gli otto anni. A gestire la scuola abusiva, riservata a bambini cingalesi, erano marito e moglie dello Sri Lanka insieme ad una connazionale. Tutti e tre abitavano nello stesso appartamento.

La moglie, denunciata per mancanza di titolo per l’insegnamento (art. 348), è presidente di un’associazione cultuale che si occupa del disbrigo delle pratiche di permessi di soggiorno e altre consulenze per cittadini dello Sri Lanka.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il figlio torna tardi a casa: papà scende, prende a schiaffi gli amici 17enni e ne accoltella uno

  • Morto Manuel Frattini a Milano: infarto durante una serata di beneficenza

  • Milano, incidente tra un bus e un'auto in via Giordani: una donna in coma e due bimbi feriti

  • Sciopero generale a Milano, rischio caos per i mezzi: stop di 24 ore a metro, bus Atm e treni

  • A Milano inaugura TigellaBella: all you can eat di tigelle e gnocco fritto con salumi e formaggi

  • Milano, Deejay Ten domenica 13 ottobre: vie chiuse e mezzi Atm deviati, il piano viabilità

Torna su
MilanoToday è in caricamento